logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-10122023-165252


Thesis type
Tesi di specializzazione (4 anni)
Author
BARONTI, ARIANNA
URN
etd-10122023-165252
Thesis title
Qualità delle cartelle cliniche e contenzioso: analisi della casistica della Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana
Department
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Course of study
MEDICINA LEGALE
Supervisors
relatore Prof.ssa Turillazzi, Emanuela
correlatore Dott.ssa Toni, Chiara
Keywords
  • cartella clinica
  • controllo qualità
  • contenzioso medico legale
Graduation session start date
03/11/2023
Availability
Withheld
Release date
03/11/2093
Summary
La cartella clinica, un documento fondamentale nella pratica medica, rappresenta un registro dettagliato e sistematico dell'assistenza sanitaria fornita a un paziente. La sua importanza è insostituibile in medicina, fungendo da testimonianza tangibile degli eventi clinici e dell'iter diagnostico e terapeutico attraverso il tempo. Oltre a essere uno strumento essenziale per i professionisti sanitari, le cartelle cliniche hanno un ruolo cruciale anche in un contesto legale.
Il legame tra la qualità delle cartelle cliniche e il contenzioso medico-legale è un tema di crescente rilevanza nell'ambito della medicina legale e della pratica medica in generale. La qualità di una cartella clinica può essere considerata il riflesso della qualità dell'assistenza sanitaria fornita al paziente, e quindi, il suo valore è duplice. In primo luogo, le cartelle cliniche sono fondamentali per garantire la continuità e la coerenza dell'assistenza in tutto il percorso di cura del paziente. In secondo luogo, le cartelle cliniche possono essere utilizzate come documenti di riferimento fondamentali in caso di controversie legali legate alla condotta sanitaria.
Questa tesi si propone di esplorare la relazione tra la qualità delle cartelle cliniche e il contenzioso medico-legale. Tale valutazione è stata compiuta mediante una analisi delle cartelle cliniche relative alle prestazioni sanitarie erogate per cui sono giunte richieste di risarcimento danni presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana nell’anno 2022. Questa ricerca mira a mettere in luce eventuali criticità presenti nelle cartelle cliniche esaminate, valutando se queste possano avere avuto una effettiva ripercussione sulla qualità della assistenza sanitaria fornita ed anche sulla economia sanitaria.
Del resto, negli ultimi anni si è assistito a un aumento esponenziale del contenzioso sanitario, sia civile che penale, nei confronti dei professionisti sanitari e delle relative strutture.
Le ragioni di questo fenomeno sono molteplici e affondano le loro radici nel mutamento del rapporto medico-paziente, che ha visto un progressivo superamento del rapporto di fiducia tradizionale.
In questo contesto, si è innescato un trend giurisprudenziale sempre più “esigente” nei confronti degli operatori e delle Aziende sanitarie, che devono garantire un'assistenza sanitaria di alta qualità e sicurezza.
Per tali ragioni, sono stati messi in campo, nell’ambito della gestione del rischio clinico, una serie di interventi volti a tutelare e implementare la sicurezza dei pazienti; tra questi, si rileva una maggiore attenzione nella gestione secondo la norma e il codice deontologico della cartella clinica, assurta a tassello fondamentale della continuità assistenziale.
In sintesi, l’obiettivo finale consiste nel fornire raccomandazioni pratiche per migliorare la gestione delle cartelle cliniche al fine di prevenire contenziosi legali ingiustificati e migliorare la qualità dell'assistenza sanitaria.
La tesi è suddivisa in diverse sezioni: in un primo momento sarà effettuato un excursus sulla cartella clinica, esaminandone nel dettaglio l’inquadramento normativo, il ruolo nella pratica clinica, il contenuto, le modalità di conservazione e, in particolare, il valore giuridico. In seguito, si andranno ad esaminare gli strumenti di analisi e di autoanalisi della cartella clinica con particolare riferimento al meccanismo di valutazione regionale attualmente vigente e allo strumento valutativo elaborato dall’Osservatorio per la prevenzione dei conflitti e la qualità dei servizi coordinato dal Prof. Massimo Martelloni. In un capitolo dedicato, mediante l’applicazione di quest’ultima griglia di valutazione, si riporteranno i risultati commentati dell’analisi eseguita sulle cartelle cliniche relative ai casi di contenzioso medico legale pervenute all’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana nel 2022, dando particolare rilievo alle implicazioni medico-legali nonché economiche di una documentazione clinica inadeguata.
In estrema sintesi, la presente tesi vuole apportare un contributo alla comprensione del legame critico tra le cartelle cliniche e il contenzioso medico-legale, con l'obiettivo di promuovere una pratica clinica di alta qualità, basata sull'evidenza e in linea con i principi etici e legali della medicina moderna.
File