logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-10082013-153828


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
CASSI, IRENE
URN
etd-10082013-153828
Thesis title
L'obesità nel cane e nel gatto
Academic discipline
VET/08
Course of study
SCIENZE AGRARIE E VETERINARIE
Supervisors
tutor Prof. Bizzeti, Marco
Keywords
  • BCS
  • behaviour
  • cane
  • cat
  • comportamento
  • dog
  • gatto
  • obesità
  • obesity
Graduation session start date
13/11/2013
Availability
Full
Summary
Cani e gatti obesi vengono confrontati con soggetti normopesi. Per valutare la loro condizione corporea oltre al peso, è stata utilizzato il BCS e calcolata la %BF. Tutti i soggetti sono stati sottoposti a visita clinica e comportamentale per stabilire l’eziologia della malattia. Dallo studio è emerso che sia nel cane che nel gatto sono numerosi i fattori di rischio che possono incidere nell’insorgenza di questa malattia. Il dato più solido è che la responsabilità del proprietario è dell’83% nel cane e dell’85% nel gatto. Questo dato conferma come la relazione tra animale e proprietario, caratterizzato da un eccessivo comportamento antropomorfo, svolga un ruolo principale nello sviluppo dell’obesità.


Obese dogs and cats are compared with normal weight subjects. In addition to weight, BCS and %BF have been evaluated too. Each subject was undergone to a clinical and behavioural visit in order to establish the etiology of the disease. The study shows that several risk factors may affect the onset of this disease in dogs and cats. The most consistent finding shows that obesity in dogs and cats is mostly triggered by owners (83% and 85%, respectively). This confirms that the relationship between animal and owner, characterized by excessive anthropomorphic behaviour, plays a pivotal role in the development of obesity.
File