ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10052010-125142


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
RIVOIRA, SARA
URN
etd-10052010-125142
Title
Pratiche di scrittura nella Pisa del primo Quattrocento: le portate al catasto del 1427 come fonti per la storia dell’alfabetismo
Settore scientifico disciplinare
M-STO/09
Corso di studi
STORIA
Commissione
tutor Prof. Mastruzzo, Antonino
Parole chiave
  • scritture
  • paleografia latina
  • alfabetismo
  • storia
Data inizio appello
03/12/2010;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
03/12/2050
Riassunto analitico
Il presente studio riguarda le forme grafiche e le modalità di alfabetizzazione nella Pisa del primo Quattrocento. La fonte su cui si basa la ricerca è costituita dalle portate al catasto della città di Pisa del 1427, e in particolare da quelle del quartiere di Ponte; documenti che permettono di fare luce sul complesso e composito mondo delle scritture e del loro utilizzo, offrendosi come testimonianze delle prove grafiche di scriventi che raramente hanno lasciato altre tracce.<br>La ricerca si articola in alcune sezioni quali: analisi della fonte nelle sue caratteristiche documentarie e diplomatistiche, oltre che in rapporto alla documentazione fiscale e alla normativa in materia fiscale coeva; analisi delle forme grafiche impiegate, le quali pur rifacendosi alla tradizione grafica trecentesca presentano forti mescolanze sul piano formale, tanto da rendere spesso vane le classificazioni note; analisi dell’incidenza dell’autografia e della delega di scrittura nelle portate al catasto e ricostruzione delle figure degli alfabeti e degli analfabeti, in un periodo storico in cui le carte scritte circolano ampiamente a fronte di un quadro in cui l’alfabetizzazione rimane parziale; analisi del rapporto fra alfabeti e scrittura, ricostruzione dei circuiti di apprendimento e dunque definizione del quadro dell’alfabetismo.<br>
File