ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Tesi etd-10022020-084103


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
PAOLETTI, BEATRICE
URN
etd-10022020-084103
Thesis title
Il diritto di Crono e il processo penale
Department
GIURISPRUDENZA
Course of study
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Prof. Bresciani, Luca
Keywords
  • prescrizione del processo
  • ragionevole durata del processo
  • prescrizione del reato
Graduation session start date
20/10/2020;
Consultabilità
Secretata d’ufficio
Release date
20/10/2090
Summary
Il presente elaborato verte ad analizzare l’impatto processuale della prescrizione del reato. Il primo capitolo tratta principalmente delle rationes e della natura della causa estintiva, evidenziandone il risalente carattere proteiforme. Ferma la costante affermazione della tesi sostanziale-monista dal Codice penale Rocco sino alle riforme più recenti, nonché dalla sentenza della Corte Costituzionale n. 115/2018, l’obiettivo del secondo capitolo consiste nel ripercorrere le cause della surrettizia tendenza ad incentivare i profili processuali della prescrizione, nonché i correlati effetti sul processo, sui tempi dello stesso e sulle condotte dei soggetti coinvolti. Nel terzo capitolo, l’oggetto di riflessione attiene alla conseguente commistione teorica tra la prescrizione del reato e il principio della ragionevole durata del processo. Infine, l’ultimo capitolo è volto ad analizzare i recenti progetti di legge in materia e le due macro-concezioni dottrinali, monista e dualista, accennando anche alle loro ispirazioni comparatistiche. Le molteplici contromisure approntate, pur nelle loro diversità, sono accomunate dallo scopo perseguito: rimediare alle disfunzioni del sistema-giustizia affetto, da un lato, da un eccessivo numero di declaratorie di estinzione del reato per intervenuta prescrizione, dall’altro, dall’estrema lentezza dei processi penali.
File