ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10022007-124146


Thesis type
Elaborati finali per laurea triennale
Author
VALERI, ALESSANDRO
email address
valeriovaleri@alice.it
URN
etd-10022007-124146
Title
CASH ( CAlibration Slice using Hybrid acquisition ), una nuova sequenza per lo studio della First Pass Perfusion miocardica in RM: ottimizzazione e valutazione del SNR e CNR.
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA
Commissione
Relatore Prof. Caramella, Davide
Relatore De Marchi, Daniele
Parole chiave
  • kspazio
  • perfusione miocardica primo passaggio
  • Risonanza magnetica
  • sequenza
  • Parallel Imaging
  • Cuore
  • First Pass Perfusion
  • Perfusione
  • Cardiovascular MRI
  • RM Cardiovascolare
  • Valeri
  • Alessandro Valeri
Data inizio appello
29/10/2007;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
L’elaborato, di stampo prettamente tecnico, nasce da uno studio comparato sulla qualità delle immagini RM acquisite mediante due sequenze di First Pass Pefusion Miocardica: la sequenza standard FGRET ( Fast Gradient Echo-Echo Train) e la sequenza “Work in Progress” CASH ( CAlibration Slice using Hybrid acquisition ), ancora in fase di ottimizzazione. <br>Per un campione composto da 12 data set di perfusione ( 6 FGRET, 6 CASH) sono stati ricavati e comparati, i principali parametri qualitativi dell’immagine digitale, l’SNR ed il CNR.<br>Il primo capitolo illustra i principi fisici alla base dell’Imaging RM, la strumentazione, la codifica spaziale del segnale e la “pesatura” dell’immagine, passando poi in rassegna le sequenze di impulsi convenzionali, che rappresentano la base per le sequenze dedicate alla CMRI.<br>Il secondo capitolo fornisce gli indispensabili elementi di anatomo-fisiologia del cuore, con particolare riferimento all’anatomia coronarica in relazione alla perfusione miocardica, e tratta in modo specifico i piani di scansione nella RM Cardiovascolare. <br>Il terzo capitolo include una introduzione ai Mezzi di Contrasto in RM ed una trattazione delle peculiarità dei M.d.C. paramagnetici extracellulari nello studio di First Pass Perfusion.<br>Nel quarto capitolo sono illustrate le particolari tecniche utilizzate nell’imaging cardiovascolare RM, il Gating Cardiaco e l’acquisizione CINE, il Parallel Imaging e le sequenze di impulsi dedicate.<br>Il quinto capitolo approfondisce lo studio di First Pass Perfusion, analizzando le due sequenze oggetto di studio la FGRET e la CASH, la Slice Calibration ed il Dark Rim Artifact, la tecnica di acquisizione ed il risultato iconografico.<br>Nel sesto capitolo viene illustrata la tecnica standard di Post Processing delle immagini RM di perfusione miocardica di primo passaggio e successivamente viene descritto il metodo sperimentale adottato per lo studio del CNR e del SNR. E’ stato inserito anche un approfondimento che analizza la relazione tra tali indici qualitativi ed i parametri di acquisizione dell’immagine, seguito dall’analisi dei dati ottenuti.<br>L’ottavo capitolo raccoglie le conclusioni tratte dalle studio.<br>
File