ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10012014-093554


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
PUCCI, MATTIA
URN
etd-10012014-093554
Title
Il Ruolo del Veterinario Ufficiale nel riconoscimento delle frodi nel comparto ittico.
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Prof.ssa Gianfaldoni, Daniela
correlatore Dott. Barontini, Filippo
controrelatore Dott. Armani, Andrea
Parole chiave
  • fish species identification
  • macroscopic identification
  • denominazione dei prodotti ittici
  • commercial frauds
Data inizio appello
24/10/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Le frodi alimentari nelle specie ittiche, in particolar modo quelle cosiddette di sostituzione, conosciute anche con il termine latino di aliud pro alio, sono da sempre sotto l&#39;attenzione delle Autorità preposte alla vigilanza e rappresentano ancora oggi un classico degli illeciti del settore ed un problema ancora attuale. <br>In questo contributo, dopo un quadro generale riguardante le tipologie principali di frode del settore alimentare, viene sottolineata l&#39;importanza del ruolo del Veterinario Ufficiale nello smascheramento delle frodi nel comparto ittico. Nell’ambito delle frodi di sostituzione, infatti, l’unica metodica che attualmente in Italia ha valore a livello legale nell’identificazione di specie è l’identificazione morfologica delle caratteristiche anatomiche macroscopiche del pesce intero, secondo chiavi dicotomiche proposte dalla Food and Agricolture Organization (FAO), Species catologues for fishery porpouses. <br>Dopo una fotografia dello stato attuale del mercato ittico a livello nazionale ed una analisi delle frodi sanitarie e commerciali riscontrabili in questo comparto, vengono passate in rassegna le principali frodi aliud pro alio nell&#39;ambito del commercio dei prodotti delle pesca e vengono descritte, per le specie interessate, quelle caratteristiche anatomiche macroscopiche che permettono l&#39;identificazione di specie attraverso l&#39;osservazione.<br>Inoltre vengono riportati i principali atti normativi nazionali e comunitari che regolamentano il complesso settore del mercato dei prodotti ittici e viene descritta l’attività che consegue l’accertamento, in particolare, della violazione dell’Articolo 515 (Frode nell’esercizio del commercio) del Codice Penale.<br>Infine viene riportata una casistica relativa all’attività svolta dalla Ausl 11 di Empoli nell’ambito dello smascheramento di frodi ittiche di sostituzione; viene discusso l&#39;approccio ispettivo ed il significato sanitario dei casi presi in esame, verificatisi tutti all’interno di un lasso di tempo compreso tra il 2009 ed il 2013.<br><br>The fish frauds, especially the substitution of less expensive species for more expensive species, also known by the Latin term for aliud pro alio, have always been under the attention of the authorities responsible for supervision and still represent a classic of irregularities in the sector and a current problem.<br>In this paper, after a general overview of the main types of fraud in the food sector, the importance of the role of the Veterinary Officer in the unmasking of the fraud in the fisheries sector is stressed. In the context of fish fraud, in fact, the only method that currently in Italy has legal value in the identification of fish species is represented by the morphological identification of anatomical features of the macroscopic whole fish, according to dichotomous keys proposed by the Food and Agriculture Organization (FAO), Species catologues for fishery porpouses.<br>After a snapshot of the national fish trade’s current state and an analysis of the frauds encountered in this sector, the main examples of aliud pro alio fraud in the trade of fishery products are passed in review and the macroscopic anatomical features that allow the identification of species through observation are described.<br>In addition, the main national and Community legal acts that regulate the whole sector of the market in fishery products are reported and it is described the activity that follows the assessment of the violation of Article 515 (Fraudulent trading) of Codice Penale.<br>Finally, a case study on the activity of the Ausl 11 Empoli regarding the unmasking of fish substitution fraud is reported; it is discussed the inspection and the health significance of the examined cases.<br>
File