ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09292014-090539


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
GHELLI, CHIARA
URN
etd-09292014-090539
Title
Morfee cervico-facciali e Sindrome di Parry Romberg nell’adulto, evoluzione e complicanze
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Taddei, Stefano
correlatore Dott. Petit, Antoine
Parole chiave
  • Sindrome di Parry Romberg
  • Morfea
Data inizio appello
14/10/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La morfea, nota anche come sclerodermia localizzata, è una malattia rara, di probabile origine autoimmune, che si manifesta con una sclerosi circoscritta della cute. La sclerosi può estendersi al tessuto sottocutaneo sino all’osso sottostante, e nel caso di morfea facciale è possibile un coinvolgimento del sistema nervoso centrale.<br>SI è notato che in soggetti adulti, con morfea cervico-facciale, si manifestava un’atrofia emifacciale progressiva, caratteristica della Sindrome di Parry Romberg.<br>Esistono in letteratura svariati studi sulla morfea nel bambino, ma pochi sono quelli mirati sulla popolazione adulta. <br>Questo studio retrospettivo nasce dalla necessità di approfondire le conoscenze attuali sulla morfea dell’adulto, le caratteristiche cliniche, la progressione, le complicanze della malattia e l’associazione della morfea cervico-facciale con la Sindrome di Parry Romberg. Lo studio prende in considerazione una popolazione di 52 pazienti adulti, affetti da morfee della testa e del collo, seguiti presso il reparto di dermatologia dell’Hôpital Saint Louis di Parigi.<br>La tesi esiste in lingua francese ed italiana.
File