ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09282015-102359


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
NOVI, MARTINA
URN
etd-09282015-102359
Title
Lo studio della risposta neurobiologica ai trattamenti con rTMS e tDCS, revisione della letteratura, presentazione di un progetto sperimentale e dati preliminari.
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Pietrini, Pietro
correlatore Prof. Ricciardi, Emiliano
Parole chiave
  • depressione
  • psichiatria
  • connettività
  • neuroscienze
  • rtms
  • tdcs
  • fmri
Data inizio appello
20/10/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La depressione maggiore rappresenta un disturbo dell’umore altamente invalidante; compromette le capacità funzionali dell’individuo, e, secondo stime della WHO è tra le principali cause di disabilità a livello mondiale. Si tratta di un disturbo ricorrente e dagli elevati costi sociali che ha trovato nel neuroimaging un valido strumento di ricerca delle sue basi fisiopatologiche, fino a poco tempo fa in larga parte sconosciute (Pandya, Altinay, Malone, &amp; Anand, 2012). Studi dell’attività cerebrale in vivo hanno mostrato alterazioni di attivazione e di connettività cerebrale in numerose (e variabili) aree cerebrali, sottolineando l’estrema complessità del disturbo depressivo. L’utilizzo della risonanza magnetica funzionale (fMRI) nello studio di questa patologia psichiatrica pone le basi per una futura discriminazione in endofenotipi e relative terapie personalizzate (Hasler &amp; Northoff, 2011).<br>Il mio progetto di tesi muove dall’incontro tra neuroscienze e psichiatria: presenta uno studio fMRI su pazienti depressi per identificare una differenza significativa di connettività tra pazienti e gruppo di controllo. Questo risultato è stato poi scelto come metodo d’indagine dei correlati funzionali di due nuovi strumenti terapeutici qui presentati: stimolazione magnetica transcranica (rTMS) e stimolazione transcranica a corrente diretta (tDCS).<br>La rTMS e la tDCS rappresentano una nuova prospettiva terapeutica, di dimostrata efficacia, nel trattamento della depressione farmaco-resistente (Connolly, Helmer, Cristancho, Cristancho, &amp; O&#39;Reardon, 2012), definita come forma depressiva che non risponde ad almeno due cicli con antidepressivi di differenti classi farmacologiche. Lo sviluppo di questo protocollo di ricerca si pone l’obiettivo di identificare i correlati neurobiologici dell’efficacia di queste due nuove strumentazioni terapeutiche. <br>
File