ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09282009-215900


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
RUSCHI, FRANCESCO
URN
etd-09282009-215900
Title
RM dedicata nello studio della patologia delle articolazioni distali
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Supervisors
relatore Prof. Caramella, Davide
Parole chiave
  • imaging articolazioni distali
  • rm dedicata
Data inizio appello
20/10/2009;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
20/10/2049
Riassunto analitico
La RM rappresenta il gold standard nella diagnosi della patologia osteo-articolare. I principali campi di applicazione sono quello ortopedico e reumatologico, nei quali la RM è diventata la metodica di riferimento in virtù di notevoli progressi tecnologici occorsi negli ultimi anni. È stato quindi possibile utilizzarla sia nel campo traumatologico che per la diagnosi precoce di malattie infiammatorie articolari come l’artrite reumatoide, ma anche nel follow up dei pazienti con osteoartrosi.
I notevoli e continui progressi tecnologici nel campo della RM hanno portato ad una continua ottimizzazione delle apparecchiature esistenti; l’introduzione dei sistemi dedicati rappresenta uno degli esempi più significativi di questo processo innovativo, dettato dalla necessità di ridurre gli alti costi della RM tradizionale, migliorare la praticità di utilizzo e assicurare un maggior comfort e sicurezza del paziente, il tutto senza rinunciare ad una buona resa in termini diagnostici.
Nella Sezione Rx Universitaria Santa Chiara è in corso di installazione un apparecchio RM dedicato allo studio delle articolazioni distali denominato O-Scan® (Esaote, Genova).
Tale apparecchiatura non è ancora in commercio e rappresenta l’evoluzione di C-Scan®, nato nel 1994. Questa tesi ha dunque lo scopo di valutare, sulla base di dati raccolti in letteratura, l’efficacia diagnostica, la praticità d’uso, la sicurezza e il costo delle apparecchiature dedicate.
File