ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09272010-135646


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
CARBONE, MICHELE
URN
etd-09272010-135646
Title
Valutazione clinico/strumentale dell'impegno articolare in pazienti affetti da Lupus Eritematoso Sistemico.
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Bombardieri, Stefano
Parole chiave
  • reumatologia
Data inizio appello
19/10/2010;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
19/10/2050
Riassunto analitico
Lo scopo dello studio presentato in questa tesi è stato quello di valutare, con un approccio clinico-strumentale integrato, le caratteristiche dell&#39;impegno articolare in un gruppo di 25 pazienti affetti da Lupus Eritematoso Sistemico (LES), arruolati consecutivamente presso l&#39;Unità Operativa di Reumatologia dell&#39;Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana (AOUP).<br>I pazienti sono stati sottoposti ad una valutazione clinica e di laboratorio (esami ematochimici per la valutazione dell&#39;attività di malattia, ricerca di anticorpi non organo-specifici) e strumentale.<br>Le articolazioni di polso e mano sono state studiate mediante l&#39;esame ecografico e di risonanza magnetica (RM), quest&#39;ultimo solo nelle articolazioni di lato non dominante.<br>L&#39;esame obiettivo articolare ha permesso di individuare segni di impegno articolare attivo in 8 di 25 pazienti (32%). L&#39;esame ecografico ha rilevato artrite attiva in 12 pazienti (48%), tenosinovite in 13 (52%), erosioni in 6 (24%). All&#39;esame di RM 24 pazienti (96%) presentavano erosioni, ed in 10 casi (40%) è stato osservato edema osseo.<br>L&#39;esame ecografico, in associazione all&#39;esame obiettivo, ha permesso di individuare i casi in cui la malattia è attiva in maniera sub-clinica nel paziente asintomatico e di definirne le caratteristiche: versamento articolare in 12 pazienti (48%), modesta iperplasia sinoviale in 11 (44%), segnale PD in 6 (24%).<br>I risultati dell&#39;esame di RM hanno evidenziato la natura erosiva dell&#39;impegno articolare in corso di LES, con un pattern simile a quello dell&#39;artrite reumatoide nelle sue fasi iniziali.<br>In conclusione, l’utilizzo di nuove tecniche di imaging permette di incrementare la quantità di informazioni relative alle caratteristiche di differenti tipi di impegno di organo nelle malattie reumatiche, ridisegnando i limiti entro cui le forme cliniche sono state sinora riconosciute, studiate e trattate.
File