ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09222011-165305


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
BATINI, ALESSANDRO
URN
etd-09222011-165305
Title
Le frodi in azienda: prevenzione, individuazione e fronteggiamento alla luce di talune evidenze empiriche (casi Parmalat, Enron, Worldcom)
Struttura
ECONOMIA
Corso di studi
MANAGEMENT & CONTROLLO
Commissione
tutor Lamboglia, Rita
relatore Prof. D'Onza, Giuseppe
Parole chiave
  • frodi
  • enron
  • parmalat
  • worldcom
Data inizio appello
12/10/2011;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
12/10/2051
Riassunto analitico
Tutti i dati da me reperiti durante la consultazione dei vari archivi elettronici e database dimostrano come sia sempre più attuale e interessante il tema delle frodi in azienda. Tale problema non riguarda ormai solo le società vittime di questi reati ma anche tutti i portatori di interesse delle stesse società: dipendenti, clienti, fornitori e soprattutto azionisti (nel caso delle società quotate). Senza la presunzione di poter trovare una soluzione a questo problema la mia tesi cerca di analizzare la questione sia da un punto di vista teorico sia da un punto di vista empirico. La tesi si suddivide in tre capitoli. Nel primo capitolo oltre a definire il concetto di frode e gli elementi caratterizzanti ne vengono anche delineate le varie tipologie nonchè i vari fattori che possono indurre gli individui ad agire in modo non corretto sia a favore sia contro la propria azienda. In questo capitolo inoltre vengono descritte due tipologie di frodi che per diversi motivi ritengo degne di essere maggiormente sottolineate: il falso in bilancio e la frode informatica. La prima, molto probabilmente, è la frode aziendale più conosciuta al mondo mentre la seconda rappresenta un fenomeno in rapida crescita destinato a creare grossi problemi a quelle imprese che nei prossimi anni si faranno trovare impreparate nel contrastarlo in modo adeguato. Nel secondo capitolo invece vengono presentate le varie metodologie per contrastare la frode in azienda, gli strumenti che le stesse aziende adottano per prevenire, scoprire o fronteggiare le frodi e gli attori coinvolti. Infine nel terzo capitolo vengono analizzati casi empirici riguardanti tre società (Enron, Parmalat e Worldcom) che negli ultimi anni sono state vittime di frode da parte dei propri dipendenti e che non sono state in grado di fronteggiare il problema a causa di comportamenti certe volte superficiali dei vari organi di controllo, altre volte invece del tutto assenti o addirittura compiacenti.
File