ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09192018-173802


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
MONFRONI, MARCO
email address
m.monfroni@gmail.com
URN
etd-09192018-173802
Title
Utilizzo di immunoglobuline arricchite nella componente M nel paziente settico
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Forfori, Francesco
correlatore Dott. Vignali, Andrea
Parole chiave
  • shock settico
  • pentaglobin
  • sepsi
  • monitoraggio immunologico
Data inizio appello
16/10/2018;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
16/10/2021
Riassunto analitico
Nonostante progressi notevoli per quanto riguarda la comprensione dell’immuno-fisiopatologia, l’applicazione dei bundle della SSC e la vasta gamma di antibiotici disponibili, il tasso di mortalità a lungo termine nella sepsi rimane compreso tra il 20% ed il 50%. Inoltre, la sempre più diffusa resistenza dei microrganismi patogeni nei confronti degli antibiotici ha evidenziato la necessità di trattamenti alternativi, spostando l’attenzione sulla risposta sistemica sviluppata dall’ospite. Pentaglobin® è attualmente l’unico prodotto in commercio IgM-arricchito. Questo conferisce un titolo antibatterico e anti-tossinico maggiore dei preparati a base di sole IgG. Possiede attività antibatterica, anti-tossinica, modulatrice della risposta flogistica, effetti sulla trascrizione genica ed anti-apoptotici sulle cellule immunitarie. Il target dei pazienti ed il timing di somministrazione non sono determinati in letteratura. Scopo dello studio è stata la valutazione dell’efficacia clinica della soluzione infusionale arricchita di IgM e del possibile supporto del monitoraggio immunologico nei pazienti con shock settico.
File