ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09192016-125837


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
PELLEGRINI, VERONICA
URN
etd-09192016-125837
Title
Lo stress ossidativo nel paziente felino ospedalizzato
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Marchetti, Veronica
correlatore Pasquini, Anna
controrelatore Guidi, Grazia
Parole chiave
  • d-ROMs test
  • oxygen free radicals
  • antioxidant
  • redox balance
  • BAP test
  • critically ill feline
Data inizio appello
21/10/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Lo stress ossidativo è una condizione fisio-patologica della cellula dovuta ad un’alterazione dell’equilibrio cellulare per aumento di specie chimiche reattive o per deplezione antiossidante. L’obiettivo del nostro lavoro è determinare il ruolo dello stress ossidativo in un paziente critico felino. Per farlo sono stati utilizzati test come il d-ROMs test, per la ricerca delle specie reattive, e il BAP Test, per i sistemi di difesa antiossidanti (Diacron International, Grosseto I). Per determinare l’indice di sopravvivenza, invece, è stata utilizzata la scala APPLE SCORE FULL, validata nel gatto. E’ stato analizzato il siero di gatti ricoverati nell'unità di terapia intensiva dell’ Ospedale Didattico del Dipartimento di Scienze Veterinarie di Pisa, prelevato all’entrata (T0, 40 soggetti), dopo 48 ore (T48, 20 soggetti), e alla dimissione (TDIM, 17 soggetti). Sono stati presi in considerazione diversi fattori come la variabilità in base al sesso e all’età, al BCS, alla presenza o meno di anoressia, al tempo del prelievo, all’apparato principalmente coinvolto, allo sviluppo di SIRS ed infine in base alle informazioni sulla sopravvivenza reale dei soggetti. I risultati includono una differenza significativa dei ROS in relazione al sesso (> nel maschio), al BCS (> con l’obesità), al tempo del prelievo (> in ingresso) e all’apparato coinvolto (> Nervoso). I BAP sono risultati significativamente più bassi a T0, in relazione all’anoressia, e nelle patologie riguardanti principalmente il sistema nervoso, rispetto alle altre. Il rapporto ROS/BAP ha seguito le variazioni dipendenti dall’alterazione di entrambi i parametri. La Apple score si mostra significativa in funzione dell’anzianità e della effettiva sopravvivenza. Si osserva inoltre un aumento della mortalità nei soggetti in SIRS. Sono auspicabili ulteriori ricerche per definire un eventuale ruolo prognostico dello stress ossidativo sulla sopravvivenza di un soggetto felino ospedalizzato.
File