ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09192013-104627


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
CIABATTINI, FRANCESCO
URN
etd-09192013-104627
Title
Propulsore ad effetto Hall da 5 kW di configurazione innovativa
Struttura
INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE
Corso di studi
INGEGNERIA AEROSPAZIALE
Commissione
relatore Prof. Andrenucci, Mariano
correlatore Ing. Misuri, Tommaso
Parole chiave
  • propulsore ad effetto Hall
  • analisi magnetica
  • analisi termica
Data inizio appello
08/10/2013;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La presente relazione è finalizzata alla realizzazione di un propulsore ad effetto Hall da 5 kW con una configurazione non convenzionale, a partire da componenti già esistenti.<br>Il punto di partenza di questa tesi sono stati gli elementi fisicamente disponibili presso il laboratorio di ALTA s.p.a. attorno ai quali è stato sviluppato il disegno del propulsore.<br>Il primo passo è stato ricavare i parametri del motore in esame utilizzando un metodo di scalatura, sviluppato presso la stessa l’azienda, che permette di conoscere quali saranno gli indici di prestazione di un nuovo modello a partire dai dati disponibili su alcuni motori di riferimento.<br>E’ stato ricavato un disegno preliminare del propulsore e basandosi su questa configurazione iniziale è stata effettuata un’analisi magnetica per verificare il corretto comportamento del campo magnetico ed apportare le necessarie modifiche per soddisfare i requisiti imposti. <br>Si è quindi proceduto ad un’analisi termica per verificare che i carichi a cui risulterebbe sottoposto i propulsore non presentino criticità.<br>Infine, attraverso un’attenta valutazione di tutti i risultati ottenuti, si è fissata la configurazione finale del propulsore.<br><br>---<br><br>This report is aimed at the study of a 5 kW unconventional Hall effect thruster, based on existing components.<br>The starting point of this thesis were the elements physically available at the laboratory of ALTA s.p.a., that served as reference for the development of the of the thruster.<br>First the thruster parameters were obtained using a scaling method, developed by the same company, which allow to know what the performance indices of a new model will be, starting from the data available on some reference engines.<br>A preliminary design has been made and used to carry out a magnetic analysis to verify the proper behaviour of magnetic field and correct the possible discrepancy to satisfy the imposed requirement.<br>Then a thermal analysis has been carried out to verify the possibility of destructive effects of thermal loads acting on the thruster.<br>Finally considering all results found in this work, the final configuration of the thruster has been defined.<br>
File