ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09172019-154856


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
PETRINI, ALESSANDRA
URN
etd-09172019-154856
Title
Le misure contro la violenza negli stadi: persistenti criticità e nuovi interrogativi
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Prof. Notaro, Domenico
Parole chiave
  • sport
  • obbligo di comparizione
  • misure di prevenzione
  • manifestazioni sportive
  • daspo
Data inizio appello
07/10/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Riassunto analitico
Nel presente elaborato l'autore analizza la normativa sulle misure contro la violenza nello sport, di cui alla legge 13 dicembre 1989, n. 401, e si sofferma sulle criticità che essa porta con sé. In particolare vengono largamente approfonditi aspetti quali la natura del del divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive e dell'accessorio obbligo di comparizione personale presso gli uffici di polizia, i presupposti applicativi delle misure stesse, il loro procedimento applicativo, la loro durata, nonché la disciplina della inosservanza delle prescrizioni che da esse scaturiscono, con un occhio di riguardo nei confronti delle recenti modifiche apportate dal Decreto sicurezza bis. Infine, ampio spazio è dedicato ai profili critici e ai dubbi di costituzionalità, in particolare riguardanti la sovrapposizione degli effetti delle misure data dalla loro poliedricità, il diritto di difesa nel giudizio di convalida, la fattispecie del Daspo di gruppo, l'istituto della flagranza differita e l'applicazione delle misure a prescindere dal previo accertamento della responsabilità penale del destinatario.
File