ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09172015-111521


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
BORDO, DAVIDE
URN
etd-09172015-111521
Title
Recupero e conservazione del centro storico di Montalto di Castro. Progetto di Piano di Recupero
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE - ARCHITETTURA
Commissione
relatore Prof. Cutini, Valerio
relatore Dott.ssa De Falco, Anna
Parole chiave
  • Urbanistica
  • Conservazione
  • Riqualificazione
  • Piano di Recupero
  • Centro storico
Data inizio appello
08/10/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il presente lavoro riguarda il progetto del Piano di Recupero per il centro storico di Montalto di Castro. La collaborazione della disciplina urbanistica con quella sismico-strutturale insieme all’utilizzo di sistemi informatici avanzati, quali il supporto dei software GIS, hanno condotto sia l’analisi che la pianificazione ad almeno due principali, ed in parte innovativi, risultati: la realizzazione della base di un Sistema Informativo Territoriale e la redazione di uno strumento urbanistico che comprenda anche prescrizioni di natura sismico‑strutturale.<br>Lo studio multidisciplinare del centro storico, riguardante tanto gli aspetti storici e architettonici quanto quelli urbanistici e di vulnerabilità sismica, ha fornito un quadro completo del bene oggetto di interesse; tutto ciò, organizzato ed inserito in un supporto informatico adeguato, ha portato alla realizzazione ex novo della base di un Sistema Informativo Territoriale (SIT) già di per sé utile e funzionante, fondamentale per affrontare le attuali esigenze della pianificazione ed, in generale, della gestione del territorio. In secondo luogo, l’apporto degli studi sulla vulnerabilità sismica, condotti dal collega laureando Mattia Galli, alla redazione del presente Piano ha suggerito interessanti spunti non solo riguardo alla prevenzione del rischio sismico a livello territoriale ma anche, seppur ad un livello quasi embrionale, di carattere urbanistico-disciplinare. Il prodotto finale, quindi, è uno strumento urbanistico completo integrato da un supporto informatico dinamico.<br>La conservazione ed il recupero del centro storico, scopi principali del presente lavoro, sono stati perseguiti impostando il Piano su tre punti fondamentali: la semplificazione e la facilitazione degli interventi, il controllo ed il supporto anche in fase di progettazione di questi e la conservazione dell’immagine storica sia del centro abitato nel suo complesso che dei singoli manufatti che lo compongono. Questi concetti di base hanno portato alla creazione di una disciplina solidamente strutturata e sufficientemente articolata, dalle linee generali fino ai dettagli, in modo da non lasciare, a nessun livello di scala, libera interpretazione alle utenze sia pubbliche che private. Ciò ha permesso, anche grazie all’inserimento di adeguati ambiti di intervento, di impostare il Piano non come un ostacolo agli interventi edilizi sull’esistente ma, al contrario come una “guida” alla progettazione di questi: allo stesso tempo si è sia garantita la conservazione dell’immagine storica e tradizionale del paese nel suo complesso, scopo principale del piano, sia stimolato l’interesse attivo da parte dei singoli proprietari fondiari, condizione essenziale per il recupero funzionale e sociale del centro storico. Il tutto, come già detto, è stato integrato da alcune prescrizioni mirate alla prevenzione sismica dell’intero abitato, allo scopo sia di salvaguardare la vita della popolazione residente sia di conservare l’integrità fisica del centro storico stesso.<br>
File