logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-09152023-173046


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
GERI, MATTIA
URN
etd-09152023-173046
Thesis title
Dall’avocado ai prodotti per l’infertilità: la ricerca di extension lines
Department
FARMACIA
Course of study
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Supervisors
relatore Prof.ssa Burgalassi, Susi
relatore Dott.ssa Politi, Barbara
Keywords
  • formulazioni
  • brevetti
  • fertilità
Graduation session start date
04/10/2023
Availability
Withheld
Release date
04/10/2093
Summary
Questo lavoro di tesi prende avvio dalla collaborazione tra la società Pecten Group Srl di Pisa, la sezione di Tecnologie Farmaceutiche del Dipartimento di Farmacia, RAR Prof. Burgalassi e la società di consulenza Addì Srl di Livorno, operante nel mondo della consulenza di impresa per lo sviluppo di innovazioni e gestione strategica dei diritti di proprietà industriale.
Nell’ambito di questa cornice di riferimento, la società Pecten Group, innovativa startup cliente di Addì Srl, avendo posto in commercio integratori alimentari a base di fermentato di avocado (DeAvocado Conceive, DeAvocado Daily) utili per il benessere femminile, in special modo nell’infertilità, era intenzionata a valutare possibili extension line dei suoi prodotti.
Questa società, nata con l’intento di migliorare la vita e la salute delle donne, intendeva infatti esplorare anche altre direzioni di impiego del suo fermentato di avocado granulato, dalla stessa brevettato a livello internazionale, ed utilizzato quale materia prima per tutti i suoi attuali integratori in commercio.
Oggetto del mio lavoro di tesi è stato dunque lo sviluppo di due nuove formulazioni da destinarsi a due potenziali aree di interesse (l’asepsi e la lubrificazione vaginale) passando attraverso una pluralità di attività ed approfondimenti, che sono andati dalle indagini di mercato su prodotti e aziende concorrenti, alla mappatura dei drug delivery più diffusi, alla ricerca di drug delivery innovativi, agli approfondimenti brevettuali, fino all’individuazione delle formulazioni target, che sono state realizzate, caratterizzate, ottimizzate e testate in laboratorio, fino all’identificazione della loro formula finale più performante.
Questo lavoro di tesi mi ha dunque consentito di esplorare trasversalmente molti ambiti, da quello delle indagini brevettuali e di mercato, a quello strategico di sviluppo e tutela di un nuovo prodotto, maturando esperienze e competenze che ritengo di sicuro valore, per arricchire il mio personale profilo professionale di una maggiore sensibilità sul fronte industriale, preziosa per qualsiasi laureato in chimica e tecnologia farmaceutiche.
File