ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09152019-210901


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
CALIA, ROBERTA
URN
etd-09152019-210901
Title
L'iscrizione della notizia di reato: rilievo sistematico, patologie e controlli.
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Bonini, Valentina
Parole chiave
  • notizia di reato
  • notitia criminis
  • registri del pubblico ministero
  • iscrizione
Data inizio appello
07/10/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Riassunto analitico
Con il seguente lavoro è stata analizzata la disciplina della iscrizione della notizia di reato nei registri del pubblico ministero. Dopo una breve analisi del rilievo sistematico che la disciplina di cui sopra ha all’interno dell’ordinamento nazionale italiano e un excursus storico legato alla importanza assunta dalla notitia criminis nei codici di procedura penale succedutisi nel tempo, si è prestata attenzione ai differenti modelli di registri in cui vengono catalogate le iscrizioni.
È stato, quindi, necessario soffermarsi su alcuni dei profili patologici attinenti alla materia in esame, ovvero il ritardo nell’iscrizione, con ricadute sulla identificazione del dies a quo e, conseguentemente, sui diritti dei soggetti coinvolti dal procedimento e, nel merito, sono state analizzate le eventuali e possibili soluzioni elaborate dalla dottrina e dalla giurisprudenza.
È stata attenzionata la disciplina della conoscibilità della avvenuta iscrizione soggettiva, alla luce della l.332/1995, la richiesta di informazioni e i connessi obblighi del pubblico ministero.
Un ultimo capitolo è stato riservato all’analisi dei poteri di controllo del giudice delle indagini preliminari sulla notizia di reato.
File