ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09082014-162459


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CERSOSIMO, FRANCESCA LAURA
URN
etd-09082014-162459
Title
Fare satira ai tempi di Stalin. Golubaja kniga di M. M. Zoščenko: selezione di racconti, proposta di traduzione e commento
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
TRADUZIONE LETTERARIA E SAGGISTICA
Commissione
relatore Prof. Carpi, Guido
Parole chiave
  • Nessuna parola chiave trovata
Data inizio appello
29/09/2014;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
29/09/2017
Riassunto analitico
Lo scopo di questo lavoro è quello di presentare una traduzione di alcuni racconti tratti dalla raccolta Golubaja kniga di Michail Michajlovič Zoščenko, con relativo commento. Si tratta di una scelta basata sul potenziale interesse che una tale pubblicazione può suscitare all’interno del nostro mercato editoriale, dato lo scarso numero di opere russe degli anni Venti e Trenta e di recente traduzione fruibili da parte del lettore italiano al giorno d’oggi. <br>La particolarità di quest’opera si trova nel ruolo svolto dalla lingua del Narratore e dei personaggi: la lingua di Zoščenko si pone alla base del suo umorismo e ciò ha originato una vera e propria sfida per la traduzione. <br><br>Purtroppo, data la lunghezza dell’opera, non è sembrato opportuno proporre una traduzione integrale della raccolta, ma si è operata una selezione dei testi. Dal momento che la raccolta è stata organizzata dall’Autore secondo una divisione in cinque sezioni che raggruppano racconti sui soldi, sull’amore, sulla cattiveria, sugli insuccessi e su eventi incredibili, tale divisione è stata rispettata; inoltre, l’inizio di ogni sezione è stato segnalato tramite l’inserimento delle illustrazioni originali della prima edizione di Golubaja kniga. <br><br>L&#39;elaborato si compone di due capitoli di commento, più le conclusioni e la bibliografia, seguiti dalla mia proposta di traduzione dei racconti selezionati e dal testo originale a fronte, allo scopo di permettere al lettore un confronto immediato con il testo russo. <br>Nel primo capitolo, ho costruito un commento critico all’opera, articolato in cinque sottocapitoli. Nel primo, ho fornito una breve introduzione all’autore, mentre nel secondo ho presentato la raccolta, analizzando il rapporto di Golubaja kniga con la Storia attraverso la forma dell’aneddoto e la sua supposta carica esopica. Nel terzo sottocapitolo, ho esposto i numerosi temi presenti nel testo, analizzando l’eroe di Zoščenko, in quanto uomo nuovo e meščanin sovietico, caratterizzato dalla propria incultura e dal materialismo, e riflettendo su come venga raffigurata la burocrazia, la vita quotidiana e il rapporto dei cittadini col Partito. Nel quarto, ho analizzato lo stile di Zoščenko, con particolare attenzione alla lingua e all&#39;uso dello skaz. Nel quinto, infine, ho riportato i numerosi passi censurati dalla raccolta: per ogni intervento ho fornito una proposta di traduzione accompagnata dal testo originale a fronte, oltre a un breve commento esplicativo. <br><br>Nel secondo capitolo, ho presentato e giustificato la scelta traduttiva da me adottata: ho esposto ogni problema linguistico e traduttivo su cui io stessa mi sono soffermata e che ho ritenuto utile condividere col lettore, corredando ogni caso traduttivo di esempi.
File