ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09082009-105526


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
CENTI, MATTEO
URN
etd-09082009-105526
Title
La gestione per processi presso il comune di Pisa: pianificazione e controllo del processo di gestione della mobilita' cittadina
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA GESTIONALE
Commissione
relatore Prof. Mirandola, Roberto
relatore Bonechi, Lucia
relatore Bacciardi, Giuseppe
Parole chiave
  • mobilità
  • gestione per processi
  • specifica di servizio
Data inizio appello
07/10/2009;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
07/10/2049
Riassunto analitico
SOMMARIO<br>Il lavoro di tesi parte dall’individuazione dei fattori che spingono le Pubbliche Amministrazioni a ripensare la propria struttura organizzativa dotandosi di quelle metodologie e di quegli strumenti atti ad erogare servizi efficaci ed efficienti. Viene quindi presentato il caso del Comune di Pisa, l’evoluzione della sua struttura organizzativa ed il percorso intrapreso per l’applicazione dei precetti della qualità ai metodi di gestione. A partire da un’analisi di massima dello stato attuale dell’Ente, delle sue attività e dei servizi erogati, sono individuati i principali processi, sottoprocessi e le interazioni fra di essi. Sulla base di questi risultati sarà poi possibile individuare responsabilità, fattori critici di successo, punti di forza e di debolezza.<br>Nella seconda parte l’attenzione, è focalizzata sull’esternalizzazione da parte dell’Ente di vari servizi riguardanti la mobilità cittadina a PISAMO S.p.A. Il lavoro si propone di realizzare un documento, denominato specifica di servizio, che disciplini l’attività del gestore del servizio e garantisca al Comune le necessarie informazioni di ritorno per poter pianificare e monitorare.<br><br>ABSTRACT<br>The thesis examines the factors which force the public sector to rethink their own structure, taking into consideration the techniques and the tools (often seen in the private sector) which would allow services to become more efficient. Therefore the subject of this study would be Pisa Council. Particularly the changing and the development of its organizational structure. Also examining the path undertaken to apply the principles of &#34;quality&#34; to the techniques of management. The thesis will begin with an analysis of the current state of &#34;the company&#34; of its activities, its services, processes, sub-processes and internal interaction. Based on these results it will then be possible to identify the factors responsible for its success, the strong points and the weak points of &#34;the company&#34;.<br>In the second part we shall focus instead on the outsourcing, on the part of the company, of the cities mobility services enforcement to PISAMO S.p.A, with the intention of creating a document called &#34;specifica di servizio&#34;, which would in effect regulate the activities of the management of PISAMO S.p.A. Once in place it would control the flow of information to the city council, allowing it to receive feedback, actively monitor and control the service, ensuring furthered efficiency of the project.<br>
File