ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09072014-134254


Thesis type
Tesi di specializzazione (5 anni)
Author
ROVAI, CECILIA
URN
etd-09072014-134254
Title
Micobatteri non tubercolari: casistica di laboratorio del quinquennio 2009-13 dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA
Commissione
relatore Prof. Garzelli, Carlo
Parole chiave
  • Mycobacterium avium
  • Micobatteri
  • non tubercolari
Data inizio appello
26/09/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Viene analizzata una casisitica di oltre 15.000 campioni clinici, provenienti dai vari ospedali che fanno capo all'area nord-ovest della Regione Toscana con l'Azienda ospedaliero-Universitaria Pisana come capofila, nel quinquennio 2009-2013. In questa casisitica vengono ricercati in particolare micobatteri non tubercolari, dato che la loro presenza sul territorio è in continuo e progressivo aumento. I campioni polimicrobici vengono decontaminati , fluidificati e resi idonei per la colorazione specifica e la coltura. Le colture positive vengono identificate con 2 sonde molecolari e successivamente testate con i farmaci di scelta per l'antibiogramma.Si identificano 349 micobatteri di cui 250 appartenenti al Mycobacterium tuberculosis complex e 99 a micobatteri non tubercolari. Fra le specie maggiormente presenti si identificano M. avium hominissuis, M. xenopi, M. kansasii, M. gordonae. L'età media di infezione risulta essere compresa fra i 60 e gli 80 anni con prevalenza per il sesso maschile. L'organo più frequentemente colpito risulta essere il polmone seguito da linfoadenopatie cervicali dei bambini. I casi di micobatteri non tubercolari dal 2009 al 2013 sono triplicati, con conseguente problema per la farmaco-terapia, dato che molte di queste specie sono resistenti ai farmaci più comunemente utilizzati. Si pone quindi il problema di una attenta sorveglianza epidemiologica.
File