ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09062014-155756


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
LUCHINI, MARCO
URN
etd-09062014-155756
Title
Ruolo dell'ultrasonografia muscolare nella diagnosi precoce della neuromiopatia del paziente critico.
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Dott. Forfori, Francesco
Parole chiave
  • neuromiopatia
  • ultrasonografia
Data inizio appello
23/09/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il recente avanzamento nelle tecniche di cura dei pazienti critici ha portato ad una miglior sopravvivenza di questi, ciò ha portato ha un maggior interessamento verso l'outcome del paziente post-cure intensive. In paricolare i quadri settici sono predisponenti allo sviluppo della neuromiopatia del paziente critico che pregiudica la prognosi a breve e a lungo termine del paziente, con un'aumentata difficoltà nello svezzamento da ventilazione meccanica e una ridotta funzionalita neuromuscolare che da un quadro di debolezza generalizzata, portando a paresi fino a tetraplegia. La difficoltà nell'inquadrare eziologicamente la neuropatia da cure intensive ha portata ad una difficoltà nella diagnosi della stessa. Tuttavia sono stati identificati i fattori di rischio più importanti che uniti ha protocolli di mobilizzazione precoce riducono fortemente l'incidenza della patologia e la sua influenza sul decorso clinico del paziente. Con queste evidenze si rende necesaria una precoce individuazione della neuromiopatia con tecniche diagnostiche di facile applicazione che sostituiscano la diagnostica elettrofisiologica la quale presenta molte limitazione nell'ambiente della terapia intensiva. L'ultrasonografia muscolare è un esame di facile esecuzione, dopo adeguato training, non invasivo e che permette di studiare trofismo e struttura del muscolo e si pone quindi come possibile soluzione alla diagnosi precoce della neuropmiopatia, soprattutto se inserito in un algoritmo diagnostico che permetta di individuare i pazienti a maggior rischio.
File