ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09052014-151327


Thesis type
Tesi di specializzazione (5 anni)
Author
PIERRO, RAFFAELA
URN
etd-09052014-151327
Title
Messa a punto di nuove procedure diagnostiche per l'isolamento ed identificazione di ifomiceti di interesse clinico
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA
Commissione
relatore Ghelardi, Emilia
relatore Barnini, Simona
Parole chiave
  • identificazione ifomiceti
Data inizio appello
26/09/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Negli ultimi vent’anni l’incidenza delle infezioni fungine, causate da funghi patogeni ed<br>opportunisti, è significativamente aumentata parallelamente a un elevato tasso di morbilità e<br>mortalità della popolazione e dei pazienti a rischio. Le cause sono inerenti ai progressi della<br>medicina, all’infezione da HIV, alle nuove tecniche chirurgiche invasive, ai trapianti di organo ed<br>all’uso massivo di antibiotici antibatterici. È aumentata sempre di più, quindi, la necessità di<br>ottenere risultati celeri e specifici sugli agenti eziologici che scatenano tali infezioni in modo tale<br>che i clinici possano subito agire sui paziente con un’appropriata terapia antifungina.<br>I sistemi diagnostici, attualmente disponibili nei laboratori, richiedono spesso lunghi tempi di<br>esecuzione e non sempre permettono, soprattutto per le specie di recente definizione, una accurata<br>discriminazione. In tale ottica nel presente lavoro sono state messe a punto nuove procedure<br>diagnostiche per l’isolamento ed identificazione di ifomiceti di interesse clinico.<br>Le nuove procedure diagnostiche sono state messe a punto utilizzando nuovi terreni di coltura per la<br>crescita degli ifomiceti, nuove e diverse modalità di incubazione dei terreni di coltura tra cui il<br>sistema semiautomatizzato HB&amp;L (Alifax,Italia) e nuovi metodi di identificazione degli ifomiceti<br>ovvero la spettrometria di massa con tecnologia MALDI-TOF (Matrix Assisted Laser Desorption<br>Ionizzation-Time Of Flight) della Bruker Daltonics .<br>Dai risultati ottenuti si evince che il MALDI TOF, utilizzato con una libreria aggiornata come<br>“Filamentous Fungi Library 1.0” in associazione con sabouraud liquido, ad esempio HB&amp;L<br>Sabouraud Kit (Alifax), e con sistemi semiautomatizzati di incubazione come lo strumento HB&amp;L<br>(Alifax, Italia), fornisce, in tempi notevolmente ridotti, validi risultati sia sull’identificazione di<br>specie sia sui tempi di refertazione.<br><br><br>In the last twenty years the incidence of fungal infections caused by opportunistic fungal pathogens,<br>has adavanced significantly, at the same time, a high rate of morbidity and mortality directly<br>related to development of the in the population at risk.<br>The causes concerning the medicine progress, HIV infection, new invasive surgical techniques,<br>organ transplants and the massive use of antibacterial antibiotics.<br>It is increased more and more, than, the request to obtain fast specific solution on the etiologic<br>agents that caused this infections so that the clinician can act well on patient with appropriate/ right<br>antifungal therapy.<br>Diagnostic systems still has required long times of performances and are not always allow an<br>accurate discrimination above all for species of recent definition,. In this perspective, the present<br>work have been developed new diagnostic procedures for the isolation and identification of of<br>clinic filamentous fungi al interest.<br>The new diagnostic procedures have been developed using new culture media for the growth of<br>filamentous fungi ), new and different ways of incubation of culture media including the system<br>semi-automated HB&amp;L (Alifax, Italy) and new methods for identification of filamentous fungi or<br>mass spectrometry with MALDI TOF (Matrix Assisted Laser Desorption Ionizzation-Time Of<br>Flight) of the Bruker Daltonics.<br>From the results obtained with the MALDI-TOF method we know that this method used with a<br>current library come “ Filamentous Fungi Library 1.0”, linked with sabouraud liquid, for example<br>HB&amp;L kit (Alifax) and with semiautomatic system of incubation like a HB&amp;L kit (Alifax)<br>instrument, supply, in a few time, efficient result as the identification of species as on time of<br>dismissal.
File