ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09042011-105325


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
BARBIERI, LAURA
URN
etd-09042011-105325
Title
INTERVENTI PER LA SALUTE ORALE NELL'ASSISTENZA DOMICILIARE AL PAZIENTE CON TRAUMA CRANICO GRAVE.
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE TECNICHE ASSISTENZIALI
Commissione
relatore Prof.ssa Giuca, Maria Rita
Parole chiave
  • assistenza domiciliare
  • prevenzione
  • trauma cranico
Data inizio appello
26/09/2011;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
26/09/2051
Riassunto analitico
Il monitoraggio continuo dell’igiene orale ed il controllo della bocca giocano un ruolo importante nella gestione del paziente vittima di trauma cranico grave.<br>Alcuni pazienti, in seguito alle lesioni riportate nel trauma, non sono più in grado di deglutire correttamente, di masticare, o di muovere lingua, labbra e guance, di provvedere in modo autonomo alla cura della propria persona e devono dipendere completamente dall’assistenza prestatagli dai sanitari e/o dai familiari; questo vale ovviamente anche per l’igiene orale. <br>il lavoro è stato suddiviso in una parte teorica , nella quale si elenca il quadro generale del paziente con trauma cranico grave in campo epidemiologico, clinico, medico internistico , odontostomatologico, umanistico, affrontando il cambiamento dell’assetto familiare e una parte sperimentale che ha permesso di indagare sulle reali necessità di cure odontoiatriche in questa casistica di pazienti, di stipulare protocolli operativi da inserire nell’ambito dell’assistenza domiciliare bresciana.<br>L’indagine ha vari obiettivi :<br>indagare se i pazienti con trauma cranico nella provincia di Brescia vengono seguiti da un punto di vista odontoiatrico,<br>valutare l’eventuale attuazione delle metodiche di cura del cavo orale sin dalle prime fasi riabilitative,<br>valutare la reale necessità di assistenza e le relative terapie da attuare.<br>Lo studio ha come finalità quella di:<br>rispondere alle esigenze e alle preoccupazioni dei tutori riguardanti il cavo orale del proprio assistito formulando un protocollo operativo al fine di aiutare e guidare le persone che si occupano direttamente dell’igiene della bocca in questi pazienti,<br>sensibilizzare le figure professionali mediche e paramediche già attive nel territorio bresciano sull’importanza e il monitoraggio del cavo orale in pazienti con trauma cranico.<br>Inserire nella struttura sanitaria personale qualificato (dentista e igienista dentale) in grado di garantire assistenza domiciliare in base ad ogni singolo caso.<br>
File