ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09032012-132449


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
SASSANO, FELICE
URN
etd-09032012-132449
Title
Applicazione dell'ecografia transrettale per il sessaggio fetale nel bovino presso il Centro Interdipartimentale di Ricerche Agro-ambientali "E. Avanzi"
Struttura
MEDICINA VETERINARIA
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Dott. Panzani, Duccio
controrelatore Prof.ssa Rota, Alessandra
correlatore Prof. Camillo, Francesco
Parole chiave
  • riproduzione
  • ecografia
  • sessaggio fetale
  • diagnosi di gravidanza
  • bovina
Data inizio appello
21/09/2012;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
21/09/2052
Riassunto analitico
L’applicazione della tecnica ecografica è diventata, anche in buiatria, un mezzo insostituibile per la gestione riproduttiva della mandria. Accanto alle applicazioni classiche, quali la diagnosi di gravidanza, il monitoraggio del ciclo ovarico e la diagnosi di patologie a carico di utero ed ovaie, si sono sviluppati altri campi di applicazione: il monitoraggio ecografico delle ovaie in animali sottoposti a protocolli di super-ovulazione, l’aspirazione eco-guidata di follicoli, il controllo della vitalità e dell’accrescimento del feto, il sessaggio precoce del feto.<br>Lo scopo del nostro lavoro è quello di dimostrare l’applicabilità in campo della tecnica del sessaggio fetale, illustrandone i principali vantaggi per l’allevatore, descrivendo le modalità di esecuzione dell’esame ecografico (giorni utili per effettuare la diagnosi di sesso del feto, reperti ecografici e punti di repere) e le difficoltà esecutive ed interpretative cui si può andar incontro.<br>L’intero lavoro è stato svolto presso l’azienda di bovine da latte del Centro Interdipartimentale di Ricerche Agro-Ambientali (C.I.R.A.A.) “E. Avanzi”, su bovine di razza Frisona Italiana. Per l’esecuzione delle ecografie ci siamo avvalsi dell’utilizzo di un ecografo ESAOTE, modello Falco, corredato di una sonda lineare bi-frequenza (6-8 MHz). Abbiamo effettuato le diagnosi di sesso del feto in bovine tra i 59 ed i 95 giorni di gravidanza ed atteso il termine della gravidanza stessa per la verifica del sesso del vitello alla nascita.<br>Pur consapevoli del basso numero i animali utilizzati nel nostro studio sperimentale, i risultati dimostrano l’effettiva applicabilità in campo della tecnica ecografica per l’esecuzione del sessaggio fetale, dopo il giusto periodo di pratica, così come già evidenziato dalla nostra ricerca bibliografica.
File