ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09022016-094649


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
MAGGI, LUCA
URN
etd-09022016-094649
Title
Utilizzo delle vaccinazioni in pazienti con malattie autoimmuni sistemiche: analisi di una coorte di pazienti
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof.ssa Mosca, Marta
Parole chiave
  • vaccini
  • autoimmunità
  • LES
  • influenza
  • meningococco
Data inizio appello
20/09/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il lupus eritematoso sistemico (LES) è una malattia infiammatoria cronica, a patogenesi autoimmunitaria, con interessamento multisistemico e quadro clinico estremamente variabile. La sopravvivenza dei pazienti affetti da LES negli Stati Uniti e in Europa è, approssimativamente, del 95% a 5 anni, del 90% a 10 anni e del 78% a 20 anni. Le infezioni sono riconosciute come una delle cause principali di mortalità e di morbidità in tali pazienti. La vaccinazione rappresenta un’efficace strategia per la prevenzione di alcune malattie infettive anche in pazienti con LES; in particolare le vaccinazioni contro virus influenzale e Pneumococco si sono dimostrate sicure in tali pazienti e capaci di garantire un effetto protettivo. Raccomandazioni internazionali, infatti, supportano l’utilizzo di tali vaccini nei pazienti con LES. D’altro lato, i dati riguardanti la sicurezza e l’efficacia di altri vaccini sono più scarsi e frammentari. <br>Nel corso degli anni 2015-2016 è stato registrato in Toscana un numero inaspettatamente elevato di casi di meningite C. Ne è derivata una campagna di sensibilizzazione diffusa su tutto il territorio regionale e l’attivazione di un programma di vaccinazioni per le categorie a rischio. <br>Lo scopo principale di questo studio è quello di valutare l’aderenza alle raccomandazioni sulla vaccinazione anti-influenzale e anti-meningococco C in una coorte di pazienti affetti da malattie autoimmuni sistemiche. Con questo obiettivo è stato effettuato uno studio trasversale monocentrico in cui sono stati arruolati pazienti consecutivi afferenti al nostro centro con diagnosi di LES; come gruppo di controllo sono stati arruolati pazienti seguiti per altre malattie autoimmuni sistemiche (Artrite Reumatoide, Sindrome di Sjögren, Sclerosi Sistemica).<br>L’obiettivo secondario è quello di valutare l’incidenza di eventi avversi nei pazienti che si sono sottoposti ad una o ad entrambe le vaccinazioni. Questa indagine è stata realizzata mediante la somministrazione di un questionario creato ad hoc.<br>Dallo studio è emerso che nella popolazione in oggetto l’aderenza alle raccomandazioni sulle vaccinazioni è bassa per quanto concerne la vaccinazione antinfluenzale; è stato anche riscontrato un basso tasso di adesione alla campagna di vaccinazione anti-meningococco C.<br>E’ emerso inoltre che i vaccini in analisi hanno un alto profilo di sicurezza, dato che pazienti che hanno effettuato tali vaccinazioni non hanno avuto nessuna riacutizzazione della malattia e solo alcuni hanno riferito qualche sintomo avverso aspecifico quali febbre e malessere. <br>
File