ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09012019-093849


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
MATTOLINI, MIRKO
URN
etd-09012019-093849
Title
Lesioni metastatiche polmonari in corso di TC toracica nel cane: influenza della tecnica breath-hold.
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Supervisors
relatore Prof.ssa Citi, Simonetta
Parole chiave
  • TC
  • metastasi
  • cane
  • breath-hold
Data inizio appello
20/09/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Riassunto analitico
Riassunto
Le lesioni metastatiche sono disseminazioni di cellule neoplastiche a siti secondari discontinui, o di ordine superiore, in cui proliferano a formare una massa macroscopica. I polmoni sono un sito comunemente coinvolto nel processo metastatico e la diagnostica per immagini riveste un ruolo fondamentale nella stadiazione del paziente oncologico.
In medicina veterinaria non è possibile effettuare un esame tomografico con il paziente vigile, infatti viene effettuato in anestesia generale. Quest’ultima è necessaria per l'induzione dell'apnea che impedisce la formazione di artefatti da movimento, ma ha effetti negativi diretti sulla ventilazione polmonare, come la predisposizione all'atelettasia.
Lo scopo del nostro studio è di valutare se la tecnica di breath-hold, che prevede l’apnea associata ad una pressione positiva di 10 cmH2O, riesce a migliorare il contrasto ed il volume polmonare così da migliorare la visualizzazione di eventuali lesioni metastatiche polmonari. A questo scopo abbiamo confrontato le immagini tomografiche di pazienti di specie canina ottenute con la tecnica breath-hold, con scansioni TC toraciche standard in apnea.

Abstract
Metastatic lesions represent the spread of cancer cells to secondary discontinuous sites, or of higher order, where they are going to proliferate and develop a macroscopic mass. The lung is a site commonly involved in the metastatic process and diagnostic imaging has a primary role in the oncologic patient's staging. In veterinary medicine is not possible to perform a tomographic exam with the patient awake, indeed the general anaesthesia is required. It is fundamental for the apnoea induction, which prevent motion artefacts, but otherwise has negative effects on lung ventilation, as atelectasis predisposition. Our study aims to evaluate the breath-hold technique, which provides the apnoea with a positive pressure of 10cmH2o and can improve the lung contrast and volume to improve the visualization of possible lung metastatic lesions. For this purpose, we compared tomographic images of dogs obtained by the breath-hold technique, with standard CT thoracic scansions during apnoea.
File