logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-09012015-173145


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
CONOSCENTI, EMILIA
URN
etd-09012015-173145
Thesis title
Modelli organizzativi e responsabilità da reato delle società sportive
Department
GIURISPRUDENZA
Course of study
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Notaro, Domenico
Keywords
  • società sportive
  • responsabilità da reato
Graduation session start date
28/09/2015
Availability
Full
Summary
La responsabilità “amministrativa” degli enti è stata introdotta piuttosto recentemente all’interno dell’ordinamento italiano: è infatti con il D.lgs. 231/2001 che, per la prima volta, si prevede uno schema di imputazione della responsabilità in capo all’ente per fatti di reato commessi da soggetti ad esso appartenenti, in posizione apicale o subordinata. La tesi, muovendo da un inquadramento generale sulla materia, focalizza la propria attenzione sull’attuazione del decreto legislativo da parte delle società sportive, prettamente calcistiche. Dal momento che il Modello di organizzazione e gestione rappresenta il principale strumento con cui la società può evitare di incorrere in responsabilità per fatti di reato, su di esso si incentra l’analisi, sulla sua strutturazione e sui suoi contenuti, prima su di un piano più generale, poi in relazione alle società sportive in particolare. Vengono quindi evidenziate le caratteristiche che il Modello organizzativo “ottimale” dovrebbe possedere, le quali sono state ricavate sulla base di un’indagine comparativa tra i Modelli pubblicati all’interno dei siti internet ufficiali di alcune squadre di calcio di Serie A e Serie B. Il lavoro si conclude, infine, con alcune riflessioni di carattere pratico e proposte per il futuro.
File