ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09012015-163636


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CALABRESE, CATERINA
URN
etd-09012015-163636
Title
Raccontare la sofferenza nei tempi della felicità obbligatoria: "Le Particelle elementari" di Michel Houellebecq
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
LETTERATURE E FILOLOGIE EUROPEE
Supervisors
relatore Prof. Brugnolo, Stefano
correlatore Prof. Iotti, Gianni
Parole chiave
  • Michel Houellebecq
  • Francesco Orlando
Data inizio appello
28/09/2015;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
L’analisi del romanzo Le particelle elementari di Michel Houellebecq, condotta con l’ausilio degli strumenti metodologici della teoria orlandiana , mi ha consentito di mettere in luce la complessità e la polivalenza dell’opera, attraversata dalla continua dialettica fra istanze di segno opposto.
In contrasto con i toni esaltanti con cui vengono celebrati i valori dell’Occidente, il romanzo, che pure partecipa di tale cultura, ne rappresenta il rovescio della medaglia, costituendo un negativo fotografico dei processi di liberalizzazione che connotano la civiltà europea.
Dilaniati da desideri prodotti dalla stessa civiltà e costretti ad una libertà rispetto alla quale non sono all’altezza, i personaggi houellebecquiani, “particelle elementari” in lotta fra loro, fanno parte di un’umanità meschina e disperata. Eppure, fra le tante scene di egoismo che popolano e affollano le pagine del romanzo, emergono gesti, sensibilità, comportamenti diversi: piccoli tocchi di speranza che ci ricordano che l’uomo, in fondo, è anche altro. Riemergono in modo sporadico sentimenti puri e veri che forse occupano uno spazio minimo, eppure la loro potenza è tale da reggere l’intero romanzo nella loro dialettica opposizione rispetto agli atteggiamenti dominanti.
File