ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-08302013-122327


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
GIUSTI, ALICE
URN
etd-08302013-122327
Title
Identificazione di prodotti ittici etnici a base di medusa attraverso analisi molecolare del gene COI mitocondriale
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
correlatore Dott. Armani, Andrea
relatore Prof.ssa Guidi, Alessandra
Parole chiave
  • Rhizostomeae
  • phylogenetic analysis.
  • mitochondrial COI gene
  • Medusa
  • jellyfish
  • Gene COI mitocondriale
  • analis filogenetica
  • Rhizostomeae
Data inizio appello
20/09/2013;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Le meduse appartenenti all’Ordine delle Rhizostomeae sono un tipico prodotto alimentare asiatico e, attualmente, vengono anche commercializzate nei Paesi Occidentali. Le specie di medusa utilizzate quale alimento non possono essere identificate a causa della perdita delle loro caratteristiche morfologiche durante la preparazione dei prodotti. In questo lavoro, è stato sviluppato un protocollo di estrazione del DNA per prodotti contenenti alte concentrazioni di sali. Inoltre, considerando lo stato di degradazione del DNA osservato nei campioni commerciali (classici e ready to eat) sono state progettate quattro serie di primer per l’amplificazione di frammenti di lunghezza differente appartenenti al gene mitocondriale COI e sono state utilizzate per ottenere le sequenze da 57 specie di riferimento e da 78 campioni commerciali. E’ stata poi eseguita un’analisi filogenetica, utilizzando il metodo Neighbor-joining. Si è riscontrato che un frammento di 142bp era abbastanza informativo per consentire un’identificazione a livello di specie. Questo ha permesso di svelare un allarmante x% di errore di etichettatura, che sale a x%, solo considerando i ready to eat. <br>The jellyfish belonging to the Rhizostomeae order are a typical Asian seafood and are nowadays also marketed in the Western Countries. The jellyfish species used for food cannot be identified due to the loss of the morphological characteristics during processing. In this work, a DNA extraction protocol was developed for products containing high concentration of salts. Moreover, considering the DNA degradation observed in the commercial samples (classical and ready to eat), four sets of primers for the amplification of fragments with different length belonging to the mitochondrial COI gene were designed and used to obtain the sequences from 57 reference specimens and 78 market samples. A phylogenetic analysis was then performed using the Neighbor-joining method. It was found that a fragment of 142bp was enough informative to allow an identification at the species level. This permitted to uncover an alarming[A1] XX of mislabeling, that rise to XX, only considering the ready-to-eat.<br><br><br>
File