ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-08282013-172106


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CASUCCI, SIMONA
URN
etd-08282013-172106
Title
Ricerca qualitativa per esplorare e descrivere la percezione dei docenti di Infermierstica dell' Universita di Pisa rispetto alla propria esperienza d'insegnamento.
Struttura
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Corso di studi
SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE
Commissione
relatore Prof. Pagnucci, Nicola
Parole chiave
  • docenti infermieri
  • percezioni
Data inizio appello
27/09/2013;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Introduzione<br><br>La ricerca qualitativa è una famiglia ampia di tecniche di ricerca che si pone l&#39;obiettivo di analizzare tutto ciò che non è numerico: test, dialoghi, interviste, brani audio, filmati, immagini. Essa si presta ad essere applicata a situazioni micro-relazionali, reali, osservabili ed affrontabili solo da vicino. <br>In queste situazioni il ricercatore deve immergersi e non rimanere spettatore impassibile, ben conscio anche della sua soggettività.<br><br>Per alcuni tipi di analisi conoscitiva, gli obiettivi e le ipotesi di ricerca postulano la necessità di procedere con la tipica metodologia dell&#39;analisi qualitativa ed i suoi tre tratti distintivi:<br><br>• assenza della matrice di dati<br>• non ispezionabilità della base empirica<br>• carattere relativamente informale delle procedure di analisi dei dati.<br><br>Il ricercatore che si avvale di un&#39;analisi qualitativa opera per raccogliere impressioni, rappresentazioni individuali o collettive di specifici fatti o esperienze umane, la loro analisi è una disaggregazione allo scopo di far luce su fatti immediatamente visibili o di portare alla luce i fatti non immediatamente percepibili che stanno nel mondo delle percezioni quotidiane. <br>Non si avvale di grandi numeri né di strumenti matematici. Il ricercatore non è interessato al numero dei casi, ma all&#39;enucleazione del maggior numero di aspetti e informazioni ricavabili dal caso umano singolo o contestuale.<br><br><br>La ricerca qualitativa ha il suo impiego ottimale laddove sia necessario qualcosa di diverso e più ricco rispetto ai numeri per descrivere il fenomeno. <br>Vengono utilizzate due tecniche specifiche: i focus group, interviste di gruppo gestite da un moderatore, dove si può apprezzare l’interazione fra gruppi o le interviste in profondità effettuate su singoli individui rappresentativi della popolazione dell&#39;indagine.<br><br>Lo scopo della ricerca qualitativa che si è voluto effettuare in questo lavoro è quello di capire le percezioni dei docenti di Infermieristica (laurea Triennale) dell’Università di Pisa ,attraverso la tecnica del focus group, rispetto al loro modo di sentirsi insegnanti nel contesto dell’ateneo pisano.<br><br>Tale ricerca vuole approfondire i sentimenti, le emozioni, le motivazioni, i desideri, i successi, i progressi ma anche le difficoltà, gli ostacoli, le delusioni, le aspettative mancate che i docenti di infermieristica sentono di avere o di aver avuto all’interno del contesto universitario pisano. <br><br>L’utilità di questa ricerca trova spazio in due ambiti: come spunto di riflessione, per i docenti infermieri sulla loro percezione di insegnanti nel contesto universitario; come fonte conoscitiva per il contesto universitario affinché, in base alle riflessioni esternate dai docenti si possano apportare miglioramenti per ciò che concerne la qualità dell’insegnamento, in un’ottica di valorizzazione della persona.<br>
File