ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-08262022-163017


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
MESSINA, ERMES
URN
etd-08262022-163017
Thesis title
I contratti pubblici: tutela giurisdizionale e deflazione del contenzioso
Department
GIURISPRUDENZA
Course of study
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Prof. Vuoto, Salvatore
Keywords
  • accordo bonario
  • alternative dispute resolution
  • contratti pubblici
  • appalti
  • concessioni
  • decreto sblocca cantieri
  • rito super accelerato
Graduation session start date
26/09/2022
Availability
Withheld
Release date
26/09/2062
Summary
Lo studio in questione sorge dalla volontà di analizzare l’ambito della contrattazione pubblica al fine di comprendere come l’amministrazione agisce quando si tratta di utilizzare il denaro pubblico. L’altro obbiettivo consiste nell'individuazione dei rimedi previsti dall'ordinamento nell’ipotesi in cui vi siano conflitti in sede di affidamento del contratto e in sede di esecuzione. Quest’ultimo obbiettivo è collegato alla ricerca di strumenti deflattivi del contenzioso.
In relazione a quanto detto, nel presente studio, si procederà a ripercorrere le tappe evolutive della contrattazione pubblica partendo dalla legge Merloni per poi giungere all'esame della legge n. 78/2022 (“delega al governo in materia di contratti pubblici”).
Dopo l’esame del profilo oggettivo e soggettivo della contrattazione pubblica, lo sguardo sarà diretto al contenzioso in sede giurisdizionale. In particolare, l’attenzione sarà indirizzata ai motivi che stanno alla base dell’abrogazione del rito “super accelerato”, introdotto dall’art. 204 del d.lgs. 50 del 2016, in adempimento delle direttive europee. In conclusione, la parte finale di tale studio, è rivolta ad una breve analisi degli strumenti alternativi alla tutela giurisdizionale; in particolare, l’attenzione è diretta all’accordo bonario per procedere ad analizzare le caratteristiche che lo contraddistinguono e i presupposti per attivare tale procedimento, al fine di verificarne la portata deflattiva del contenzioso.
File