logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-08262015-090026


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
BACCETTI, FIAMMETTA
URN
etd-08262015-090026
Thesis title
Valutazione clinica e radiografica nel follow-up di cani sottoposti a tecnica chirurgica "Tibial Plateau Leveling Osteotomy" mediante l'utilizzo di placca LCP Synthes
Department
SCIENZE VETERINARIE
Course of study
MEDICINA VETERINARIA
Supervisors
relatore Prof. Carlucci, Fabio
correlatore Dott. Raschi, Alessio
controrelatore Prof. Melanie, Pierre
Keywords
  • Incompetenza LcCr
  • TPLO
  • Inclinazione del piatto tibiale
  • Synthes®
  • Stabilità angolare
  • Questionario
Graduation session start date
18/09/2015
Availability
Full
Summary
Obiettivi – Comparare il planning pre-operatorio con il risultato chirurgico, analizzando le variazioni dell’inclinazione del piatto tibiale tra l’immediato post-operatorio ed a consolidamento osseo avvenuto, in chirurgie di Tibial Plateau Leveling Osteotomy eseguite con impianti a stabilità angolare LCP Synthes®.
Valutare la percentuale di complicazioni legate al cedimento strutturale degli impianti e/o grave perdita di rotazione del segmento osteotomico.
Correlare le misurazioni del risultato chirurgico con l’aspetto clinico del cane e la soddisfazione del proprietario tramite la compilazione, da parte di quest’ultimo, di un questionario relativo all’attività motoria del cane prima e dopo la chirurgia, basato sul “Bristol Osteoarthritis in Dogs Questionnaire” (BrOAD).
Materiali e Metodi – Sono stati inclusi 38 casi sottoposti a tecnica chirurgica Tibial Plateau Leveling Osteotomy (TPLO) relativi a 31 cani, 7 dei quali con patologia bilaterale. Ogni intervento è stato eseguito secondo tecnica classica descritta da Barclay Slocum, e sono state utilizzate placche a stabilità angolare LCP Synthes® per la stabilizzazione dell’osteotomia.
Risultati – E’ stata riscontrata un’inclinazione del piatto tibiale a consolidamento osseo avvenuto pari a 6,26°±4,64°, con una variazione statisticamente significativa di 0,84°±1,65° rispetto alle misurazioni post-operatorie.
La percentuale di complicazioni maggiori è pari al 7,9%, riconducibile a cani con peso elevato (41,42Kg±15,17Kg).
Il risultato messo in evidenza dal questionario BrOAD fornito ai proprietari, indica una perdita di funzionalità articolare rispetto all’animale sano di solo il 12,5%.
Discussione e Conclusioni - Il profilo anatomico delle placche TPLO a stabilità angolare Synthes® ha evidenziato un posizionamento affidabile delle viti di bloccaggio nelle osteotomie, con corretto posizionamento dei monconi ossei e conseguente idonea inclinazione finale del piatto tibiale.
Inoltre, il questionario BrOAD fornito ai proprietari ci fornisce un quadro positivo della loro soddisfazione personale a seguito dell’intervento, elemento non meno importante nella valutazione dell’affidabilità e ripetibilità di una determinata tecnica chirurgica.
File