ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-08252016-131743


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
SEQUI, LAURA
URN
etd-08252016-131743
Title
Sindrome di Poland: esperienza pisana nel trattamento chirurgico delle forme toraco-mammarie
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Supervisors
relatore Dott. Lorenzetti, Fulvio
Parole chiave
  • sindrome di Poland
Data inizio appello
20/09/2016;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
20/09/2086
Riassunto analitico
La Sindrome di Poland è una rara patologia malformativa congenita. Coinvolge in maniera unilaterale emitorace ed arto superiore ipsilaterale, con vari livelli di limitazione funzionale ed estetica. Si caratterizza per agenesia o ipoplasia della muscolatura pettorale, più frequentemente nella sua porzione sternocostale, in presenza o meno di altre anomalie associate. Descritta da Alfred Poland nel 1841, la sindrome rimane ad oggi eziologicamente non connotata. Il trattamento è sclusivamente chirurgico e l'approccio terapeutico dipende dal grado di severità della patologia, età e sesso del paziente.
Presso l'Unità Operativa di Chirurgia Plastica dell'Azienda Ospedaliera-Universitaria Pisana sono stati trattati, tra Febbraio del 1998 e Luglio 2016, 45 pazienti affetti da Sindrome di Poland di vario grado, con un'età compresa tra i 17 e 46 anni, 26 di sesso maschile e 19 di sesso femminile.
Le protesi mammarie standard, le protesi toraciche su misura, il lembo peduncolato di gran dorsale e l'innesto autologo di tessuto adiposo rappresentano le principali risorse terapeutiche utilizzate.Il presente studio si pone l'abiettivo di analizzare le indicazioni ed i risultati ottenuti nell'applicazione delle diverse tecniche chirurgiche in termini di decorso post operatorio e outcome sia estetico che funzionale.
File