ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07272020-105352


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
PASQUALETTI, CHIARA
URN
etd-07272020-105352
Title
A MULTIDISCIPLINARY APPROACH ON PROTEOBACTERIA BIODIVERSITY, DISCOVERING THEIR FUNCTION, STRUCTURE AND HOST CORRELATION
Settore scientifico disciplinare
BIO/05
Corso di studi
BIOLOGIA
Supervisors
tutor Prof. Petroni, Giulio
tutor Prof.ssa Bazzocchi, Chiara
Parole chiave
  • symbiosis
  • stress response
  • strawberry disease
  • RMS-MLO
  • rickettsiales
  • Rickettsiales
  • Rickettsia like organisms RLO
  • Rheinheimera sp. EpRS3
  • rainbow trout
  • Red Mark Syndrome (RMS)
  • Paramecium
  • osmolarity
  • Oncorhynchus mykiss
  • Ichthyophthirius multifiliis
  • Midichloriaceae
  • hypervariable region diversity
  • glm
  • gamms
  • FISH
  • fish disease
  • environmental distribution
  • endosymbiont
  • culture experiment
  • ciliate
  • brackish
  • antimicrobial
  • 16S rRNA amplicons
  • symbiosis
  • TEM
  • “Ca. Midichloriaceae”
Data inizio appello
24/07/2020;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
24/07/2060
Riassunto analitico
All'interno del dominio Bacteria, il Phylum Proteobacteria costituisce attualmente il taxon filogenetico più grande e fenotipicamente più diversificato; può assumere molte forme diverse, per riflettere l'enorme diversità di morfologie e fisiologie osservate all'interno di questo phylum batterico. Durante il mio progetto di dottorato, ho lavorato con tre diversi batteri appartenenti al proteobacteria phylum. Sia nel primo che nel secondo studio mi sono focalizzata su un batterio appartenente alla famiglia delle Midichloriaceae in associazione con la sindrome di Red Mark (RMS-MLO) ordine Rickettsiales. Nel terzo studio, ho analizzato l'effetto di Ca. Megaira polyxenophila, un endosimbionte naturale di Paramecium; questo batterio appartiene allo stesso ordine di RMS-MLO ma in una famiglia diversa che è quella delle Rickettsiaceae.
Infine, ho lavorato con Rheinheimera, un batterio isolato dalla rizosfera di Echinacea purpurea. Rheinheimera sp. appartiene alla classe dei Gammaproteobacteria, ordine Chromatiales, famiglia Chromatiaceae.
Lo scopo di questo progetto di dottorato è lo studio approfondito delle relazioni tra i partner di un sistema simbiotico e il modo di trasmissione dell'infezione batterica per mezzo di organismi associati.

Within the domain Bacteria, the phylum Proteobacteria constitutes at present the largest and phenotypically most diverse phylogenetic lineage; it can assume many different shapes, to reflect the enormous diversity of morphologies and physiologies observed within this bacterial phylum. During my PhD project, I worked with three different bacteria belonging to the Proteobacteria phylum. In both the first and second studies I focused on a bacterium ascribed to the Midichloriaceae family in association with Red Mark syndrome (RMS-MLO) order Rickettsiales. In the third study, I analysed the presence effect of Ca. Megaira polyxenophila, a natural endosymbiont of Paramecium; this bacterium belongs to the same order of RMS-MLO but in a different family which is Rickettsiaceae.
Eventually, we investigated the interaction among Rheinheimera, a free-living bacterium isolated from the rhizosphere of Echinacea purpurea. Rheinheimera sp. belongs to the class of Gammaproteobacteria and indeed to the order of Chromatiales family of Chromatiaceae.
The aim of this PhD project was the investigation of the relationships between the partners of a symbiotic system and the way of transmission of bacterial infection by means of associated organisms.


File