ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07252017-141830


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BOTRINI, ALESSANDRO
URN
etd-07252017-141830
Title
Sviluppo di uno strumento di Dynamic Scheduling per la gestione ed il monitoraggio delle commesse di Technical Improvement Program nella Business Unit Customer Service in Fabio Perini S.p.a
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA GESTIONALE
Commissione
relatore Prof. Dulmin, Riccardo
relatore Ing. Sassi, Paola
Parole chiave
  • Project Management
  • Buffer Management
  • Schedulazione
  • Pianificazione
Data inizio appello
04/10/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
04/10/2087
Riassunto analitico
Questo progetto di tesi descrive una metodologia che permette di realizzare uno strumento di monitoraggio dinamico di tutte le attività di progetto che concorrono alla realizzazione della commessa di Technical Improvement Program (T.I.P.) tipiche del Customer Service. L’argomento di questa trattazione è stato suggerito dall&#39;attività di stage svolta presso la Business Unit Customer Service dell’azienda Fabio Perini.<br>Fabio Perini è il leader mondiale per quanto riguarda la progettazione e la fornitura di macchinari per il mercato Tissue, sia in ambito converting che in packaging. L’idea di questo progetto è stata quella di creare uno strumento di Dynamic Scheduling, che mostri l’avanzamento dei lavori partendo dalla pianificazione iniziale e monitorando attentamente sia le singole attività di progetto che l’interazione dell’una rispetto all’altra. Il lavoro è stato svolto utilizzando un approccio strutturato in linea con la metodologia del DMAIC (Define – Measure – Analyze – Improve – Control), propria dei progetti aziendali Lean Six Sigma. Tale metodologia viene regolarmente utilizzata in Fabio Perini per la gestione di tutti i progetti aziendali. L’attività iniziale è stata quella di mappare l’intero processo aziendale dei T.I.P, includendo le aree critiche e strutturando il progetto in modo tale da risolverle con gli strumenti e le metodologie di seguito esposte. <br>
File