ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07212011-125019


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
GRASSANO, ANTONIETTA
URN
etd-07212011-125019
Title
Valutazione quantitativa e qualitativa dei parametri ematici significativi nell'allenamento sportivo in cani di varie razze.
Struttura
MEDICINA VETERINARIA
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Prof. Preziuso, Fabrizio
controrelatore Prof. Bizzeti, Marco
correlatore Prof. Corazza, Michele
Parole chiave
  • sangue
  • razze
  • allenamento
  • Ck
  • cortisolo
  • lattato
Data inizio appello
23/09/2011;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
23/09/2051
Riassunto analitico
In questo lavoro sono stati messi a confronto gli indici di lattato, cortisolo e Ck ematici durante l’ allenamento sportivo nel cane da caccia(setter inglese, segugio e spinone), nel pastore tedesco e nel levriero. Alla fine della prova i valori di lattato e cortisolo aumentano, con dati statisticamente significativi. I valori di lattato tendono ad un recupero dei valori basali dopo 30 minuti dalla fine della prova, mentre il cortisolo resta elevato dopo 60 minuti( soprattutto nel pastore tedesco). I valori del Ck aumentano dopo la prova, tendono a diminuire dopo 30’, tuttavia dopo 60’ si riscontrano ancora valori superiori a quelli basali. Nei cani da caccia i valori di lattato, cortisolo e Ck risultano elevati soprattutto nel segugio, con indici statisticamente significativi rispetto al setter e allo spinone. Le differenze possono essere ricondotte a caratteristiche di natura razziale, alle diverse tipologie di lavoro (cani da caccia, cani da utilità e difesa) e al diverso tipo di metabolismo che si attiva durante l’allenamento (metabolismo aerobico e anaerobico).
File