ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07192018-131134


Thesis type
Tesi di specializzazione (5 anni)
Author
DI MARTINO, SIRIA
URN
etd-07192018-131134
Title
Proposta di algoritmo diagnostico-riabilitativo dei disturbi motori nei pazienti affetti da Malattia di Parkinson
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA
Commissione
relatore Prof. Chisari, Carmelo
Parole chiave
  • malattia di Parkinson
  • riabilitazione
Data inizio appello
22/08/2018;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
22/08/2021
Riassunto analitico
La Malattia di Parkinson (MP) rappresenta la patologia neurodegenerativa più diffusa dopo la malattia di Alzheimer e una delle principali cause di disabilità neurologica negli individui di età superiore ai 60 anni. La progressiva disabilità indotta da questa patologia e la sempre più elevata incidenza a livello mondiale determinano elevati costi sociali ed economici. L’utilizzo di terapie farmacologiche e chirurgiche mirate hanno certamente migliorato la gestione delle persone affette da MP, anche se spesso la sintomatologia motoria risulta non responsiva a questo tipo di strategie terapeutiche. Da qui il crescente interesse nei confronti della riabilitazione motoria come possibile terapia sinergica e coadiuvante.<br>In questo studio abbiamo utilizzato estensive valutazioni clinico-strumentali per le principali problematiche motorie della MP e sulla base dei risultati acquisiti, abbiamo proposto strategie di trattamento riabilitativo mirato per i disturbi posturali e della marcia. Dai dati ottenuti abbiamo quindi elaborato una proposta di algoritmo diagnositco-riabilitativo basato su una dettagliata definizione delle principali problematiche motorie di ciascun paziente, sull’identificazione delle possibili strategie riabilitative e le successive indicazioni per la prosecuzione delle cure, con lo scopo finale di migliorare la gestione dei pazienti affetti da MP incidendo positivamente sulla loro qualità di vita.
File