ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07072020-185111


Thesis type
Tesi di specializzazione (5 anni)
Author
D'ANIELLO, LAURA
URN
etd-07072020-185111
Title
La risposta immunitaria nel politraumatizzato: studio pilota dell'espressione del recettore HLA-DR sulla superficie dei monociti
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
ANESTESIA, RIANIMAZIONE, TERAPIA INTENSIVA E DEL DOLORE
Supervisors
relatore Prof. Forfori, Francesco
relatore Dott. Malacarne, Paolo
Parole chiave
  • politrauma
  • immunoparalisi
  • HLA-DR
Data inizio appello
23/07/2020;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Riassunto analitico
Un trauma è una lesione fisica derivante da esposizione acuta a energia in quantità tale da superare la soglia di tolleranza fisiologica. Si parla di politrauma quando l’evento traumatico è caratterizzato da lesioni contemporanee a carico di due o più distretti corporei, tali da comportare instabilità delle funzioni vitali e un rischio immediato o potenziale per la sopravvivenza. Nella fase acuta le infezioni, la sepsi e l’insufficienza multiorgano rappresentano le espressioni cliniche della risposta immunitaria alterata. Nel lungo periodo invece (oltre i 14 giorni di ricovero) il paziente, che grazie alle attuali strategie terapeutiche riesce a sopravvivere al trauma e a non sviluppare MOF, molto spesso mostra i segni di una sindrome definita PICS, caratterizzata da catabolismo proteico e alterazioni in senso soppressivo dell’immunità innata e adattativa (ridotta produzione di citochine, diminuzione della funzionalità dei monociti-macrofagi e riduzione del numero e della funzionalità delle cellule T effettrici). Questa sindrome si correla con un aumento delle infezioni, ritardata guarigione delle ferite e un alto tasso di mortalità. La determinazione dell’espressione del recettore HLA-DR sulla superficie dei monociti permette di studiare il sistema immunitario di questi pazienti e offre nuove possibili strategie terapeutiche.
File