ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07052016-162754


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
SERAFINI, LUCA
URN
etd-07052016-162754
Title
Etica dell'estetica. Narcisismo dell'io e apertura agli altri nel pensiero postmoderno
Settore scientifico disciplinare
M-FIL/03
Corso di studi
DISCIPLINE UMANISTICHE
Commissione
tutor Prof. Fabris, Adriano
Parole chiave
  • etica
  • estetica
  • postmodernismo
Data inizio appello
16/08/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Questa tesi prende in esame il rapporto tra la sfera etica e quella estetica all'interno del pensiero postmoderno. Molti critici del postmodernismo hanno infatti evidenziato come questo paradigma filosofico si riduca ad una celebrazione della libertà individuale che scivola verso il narcisismo e l'edonismo delle sensazioni. L'estetica dell'io soppianterebbe insomma, secondo questa lettura, l'etica del noi. Ciò avverrebbe in particolare per il collegamento implicito tra postmodernismo e società post-industriale, ovvero una società in cui la realtà risulterebbe talmente sovraccaricata di segni estetici da svuotare la capacità critiche e riflessive degli individui. La mia tesi cerca però di dimostrare come, partendo dall'analisi dell'interconnessione globale favorita dalla circolazione di prodotti culturali e dalla trasmissione di segni e immagini, un certo filone della teoria sociale postmoderna sia riuscito a reintegrare l'estetica nell'etica. Secondo questi autori, infatti, è proprio un'estetica riflessivamente mediata che, nella società globale, diventa il principio fondativo di un'etica cosmopolita non astratta e normativa, bensì basata sulla concretezza delle relazioni tra culture.
File