ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07052010-163946


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
BOCCACCIO, MARA
URN
etd-07052010-163946
Title
Massimo Bontempelli: il poeta e il critico
Settore scientifico disciplinare
L-FIL-LET/11
Corso di studi
STUDI ITALIANISTICI
Supervisors
tutor Prof.ssa Salibra, Elena
correlatore Prof. Ciccuto, Marcello
Parole chiave
  • Bontempelli
Data inizio appello
09/07/2010;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
09/07/2050
Riassunto analitico
La mia ricerca riguarda l'attività critica e poetica di Massimo Bontempelli, autore eclettico della prima metà del Novecento che si è confrontato con vari generi letterari, poesia, narrativa, teatro,
scrittura aforistica e che ha partecipato alla cultura del suo tempo con numerosi interventi critici. Nel primo capitolo prendo in esame il complesso rapporto dello scrittore con il futurismo e la metafisica, con riferimenti sia alla produzione poetica sia narrativa sia saggistica. Nel secondo capitolo indago il concetto che l'autore ha di tradizione e in quale modo si rapporta alla tradizione letteraria italiana. Nel terzo capitolo analizzo le opere poetiche da lui riconosciute alla luce del primo conflitto mondiale e in rapporto a due scritti in prosa sulla guerra poco considerati dalla critica. Nel quarto capitolo studio Bontempelli come drammaturgo e critico teatrale, in relazione soprattutto all'opera "Minnie la candida" (1928) e ricostruisco il contesto in cui si è sviluppato il suo teatro. Nel quinto capitolo, infine, amplio i confini della mia ricerca (limitata nei primi quattro capitoli ad un periodo compreso tra i primi anni del Novecento e il
1937) e cerco di comprendere l'atteggiamento di Bontempelli nei confronti del ruolo dell'intettuale in un mondo radicalmente mutato dal punto di vista socio-economico.

File