ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07032020-103215


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
BIAGI, MATTEO
URN
etd-07032020-103215
Title
La prevalenza della dermatite allergica da contatto nei pazienti affetti da dermatite atopica
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Supervisors
relatore Romanelli, Marco
correlatore Iannone, Michela
Parole chiave
  • ige
  • dermatite atopica
  • dermatite allergica da contatto
  • atopic dermatitis
  • allergic contact dermatitis
  • immunoglobulin E
  • patch test
  • patch test
Data inizio appello
20/07/2020;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
La tesi sperimentale si prefigge di indagare la prevalenza della dermatite allergica da contatto (DAC) in pazienti adulti affetti da dermatite atopica (DA), argomento molto discusso in letteratura. È stato eseguito uno studio retrospettivo in 49 pazienti adulti con DA, che hanno effettuato patch test per la diagnosi di DAC, presso l’unità operativa dermatologica pisana tra il 2017 e il 2020. L’obiettivo primario del lavoro è di valutare l’eventuale correlazione tra i livelli ematici di IgE totali e lo sviluppo di DAC. Secondariamente, sono state ricercate altre possibili correlazioni tra le due patologie.
I dati a disposizione hanno mostrato come il 59% dei pazienti con DA abbia positività al patch test ad almeno una sostanza, e tra questi i valori di IgE sono risultati mediamente maggiori rispetto a quelli dei pazienti con patch test negativi. Le sostanze più frequentemente positive sono risultate nichel e acari della polvere. È stata rilevata anche una maggiore sintomatologia pruriginosa nei pz con entrambe le patologie. Lo studio ha l’obiettivo finale di migliorare il management del paziente con dermatite atopica identificando e prevenendo lo sviluppo di DAC, una delle principali comorbidità in grado di peggiorare il quadro clinico e ridurre la risposta ai trattamenti convenzionali.

The experimental thesis is pointed to analyze the prevalence of allergic contact dermatitis in adult patients with atopic dermatitis, a topic highly discussed in the literature. A retrospective analysis was performed in 49 adult patients with atopic dermatitis, who carried out patch tests for the diagnosis of allergic contact dermatitis, at the Dermatologic Unit, University of Pisa, , between 2017 and 2020. The primary endopoint is to understand a possible correlation between IgE values and the development of allergic contact dermatitis. Furthermore, other potential correlations were analysed.
The data have shown that 59% of patients have positivity to at least one substance of the patch tests, and, among these, the average of IgE values are higher than in patients with negative patch tests. Substances more frequently positive are nickel and dust mites.
A greater itch was also detected in patients with both pathologies.
The study has the ultimate goal of improving the management of the patients with atopic dermatitis
identifying and preventing the development of allergic contact dermatitis, an important comorbidity able to worse the clinical scenario and to reduce the response to conventional treatments.
File