ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07032017-081544


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
ROMBOLA', SARA
URN
etd-07032017-081544
Title
Progettazione del Deposito Temporaneo dei rifiuti dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA GESTIONALE
Supervisors
relatore Prof.ssa Pellegrini, Luisa
correlatore Prof. Aloini, Davide
correlatore Dott.ssa Ciucci, Antonella
correlatore Dott. Barsotti, Alessandro
Parole chiave
  • ottimizzazione spazio ambiente
Data inizio appello
19/07/2017;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Il presente lavoro di tesi si è reso necessario in seguito al percorso intrapreso dall’AOUP per la realizzazione di una struttura che unisce i due Presidi Ospedalieri attualmente presenti e nello specifico l'ospedale di Cisanello e quello di Santa Chiara.
Questa decisione determina necessariamente numerose modifiche di carattere organizzativo e comporta trasferimenti delle Articolazioni Organizzative all’interno degli stessi edifici, tra edifici nel medesimo stabilimento e da uno stabilimento all’altro.
Il mio ruolo nel suddetto progetto è stato quello di supporto e mediazione tra la Direzione Medica di Presidio Ospedaliero, avente il compito di gestire la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, nel rispetto della normativa vigente e della sicurezza sia dei pazienti che degli operatori, e l’Area Tecnica che progetta e adotta le misure tecniche legate all'edilizia.
Il progetto tratta le metodologie che stanno alla base della scelta della progettazione e della realizzazione del nuovo deposito dei rifiuti, evidenziando tutti i fattori che concorrono al dimensionamento dello stesso.
Il problema principale da affrontare consiste nell’utilizzo ottimale della superficie a disposizione in modo da creare un percorso ben definito sia per gli addetti ai lavori che per lo stoccaggio dei rifiuti in modo da rendere il deposito il più efficiente e funzionale possibile.
Per adempiere a questa necessità, il lavoro di tesi è stato suddiviso in due macrosezioni.
La prima parte del documento si concentra sulla reltà attuale del mondo dei rifiuti ospedalieri, e analizza le normative e le classificazioni dei rifiuti, nonché la situazione gestionale e lavorativa della situazione as-is dei due Presidi Ospedalieri.
Nella seconda parte del lavoro è stato effettuato in via preliminare uno studio statistico delle produzioni future e di tutti i cambiamenti generabili in seguito all’integrazione dei due Presidi Ospedalieri per garantire un utilizzo ottimale degli spazi fisici, tenendo conto che ogni mq di superficie incide sui tempi e sull’efficacia delle attività lavorative. In secondo luogo, considerando le modalità di stoccaggio e la viabilità dei mezzi, si è ricercata la migliore allocazione dei rifiuti in modo da consentire un flusso efficace delle operazioni di carico e scarico.
File