ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06302014-084419


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
ORSUCCI, ANTONIO
URN
etd-06302014-084419
Title
Recupero funzionale e studio parziale di fattibilita' sismica degli ex laboratori Pierotti a Pietrasanta
Struttura
INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE
Commissione
relatore Prof. Munafò, Giampaolo
relatore Prof. Salvatore, Walter
relatore Dott. Silicani, Michele
relatore Dott.ssa Caprili, Silvia
Parole chiave
  • laboratori
  • sismica
  • vulnerabilità
  • atelier
  • turistico ricettiva
  • recupero
Data inizio appello
14/07/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La tesi si occupa del recupero edilizio e funzionale degli ex laboratori Pierotti, una ditta artigianale di marmo in attività a Pietrasanta fino ai primi anni ’90. L’area di ubicazione degli edifici è situata all’incrocio della via Aurelia con via Santini e via del castagno e rappresenta un importante ingresso alla città, ma attualmente versa in avanzato stato di degrado.<br>Degli edifici che insistono sul lotto oggetto dell’intervento, due erano destinati alla lavorazione del marmo, un altro a casa di guardianaggio e uffici direzionali, e quello collocato sul vertice basso è una “marginetta”, cioè una cappelletta sacra.<br>L&#39;intervento prevede la ristrutturazione dell’edificio destinato a casa e uffici e la demolizione e ricostruzione dei laboratori, con la proposta di un cambio di destinazione d’uso ad attività ricettiva e a case-atelier; una porzione degli ex laboratori sarà ceduta, a scomputo oneri, all’amministrazione comunale e destinata ad attività direzionale; è prevista inoltre la progettazione di due nuovi edifici, uno a destinazione residenziale e commerciale, l’altro connesso all&#39;attività ricettiva.<br>Nell’ambito della presente tesi, si è infine voluto approfondire la ricerca sul progetto strutturale dell’aggregato costituito dalle case-atelier e il centro direzionale, in particolare dal punto di vista della sicurezza antisismica, in relazione all’ipotesi di cambio di destinazione d’uso.