ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06282017-122601


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
PALA, DANIELE
URN
etd-06282017-122601
Title
Analisi dei livelli di metilazione del DNA mitocondriale in pazienti affetti da Malattia di Alzheimer
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Coppedè, Fabio
correlatore Prof. Siciliano, Gabriele
Parole chiave
  • Methylation Sensitive-High Resolution Melting
  • Vitamine B
  • D-loop
  • DNA mitocondriale
  • Malattia di Alzheimer
  • Metilazione
  • Vitamina B12
  • Acido Folico
  • Epigenetica
Data inizio appello
18/07/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
18/07/2020
Riassunto analitico
La malattia di Alzheimer (MA) è la forma più frequente di demenza nel mondo e al momento circa 47 milioni di persone sono affette da tale malattia. In base all’età di esordio si distinguono una forma a esordio precoce (prima dei 65 anni) e una forma a esordio tardivo, che riguarda la maggior parte dei soggetti colpiti. Dal punto di vista patologico entrambe sono caratterizzate da placche amiloidi extracellulari e grovigli neurofibrillari intracellulari che interessano primariamente l’ippocampo causando una progressiva perdita della memoria. <br>Diversi studi hanno evidenziato il contributo dell’epigenetica nella patogenesi della malattia. Inoltre nel processo di neuro-degenerazione, un ruolo importante è attribuito al mitocondrio. <br>Il presente lavoro di tesi si pone come obiettivo quello di studiare la metilazione del DNA mitocondriale ottenuto da cellule nucleate del sangue periferico. <br>In particolare, mediante la tecnica Methylation Sensitive-High Resolution Melting, è stata analizzata la metilazione della regione di controllo D-loop in 133 soggetti affetti da MA e in 130 controlli che è stata trovata significativamente più bassa nei soggetti malati in misura pari al 25%.<br>È stata anche osservata una correlazione positiva tra i livelli di metilazione della regione D-loop nei controlli e i livelli circolanti di vitamina B12.
File