ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06272012-123500


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
CECCOTTI, FABRIZIO
URN
etd-06272012-123500
Title
SINTESI DI INIBITORI DELLA CHINASI 3-FOSFOINOSITIDE DIPENDENTE-1 (PDK1) A POTENZIALE ATTIVITA' ANTITUMORALE
Struttura
FARMACIA
Corso di studi
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Commissione
relatore Dott. Nesi, Giulia
relatore Dott.ssa Rapposelli, Simona
Parole chiave
  • PDK1
  • Inibitori
  • Akt
Data inizio appello
18/07/2012;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
18/07/2052
Riassunto analitico
La via PI3K/PDK1/Akt è coinvolta nella regolazione di numerose funzioni cellulari quali la progressione del ciclo cellulare, ma anche la migrazione, l’invasione tumorale e l’angiogenesi.<br>Negli ultimi anni la ricerca di molecole capaci di interagire con bersagli farmacologici presenti in questo complesso sistema di trasduzione del segnale ha portato allo sviluppo di inibitori che hanno come target le chinasi PI3K, PDK1 e Akt. L’enorme potenziale terapeutico deriva dal fatto che in molte forme neoplastiche (glioblastoma multiforme, melanoma, tumore alla protosta e alle ovaie ovaie), queste chinasi (PDK1, Akt, PI3K), si trovano iperattive e conferiscono al tumore resistenza a terapie farmacologiche, a meccanismi apoptotici, oltre ad aumentarne la proliferazione.<br>Progettare nuove molecole capaci di agire a più livelli sulla via di Akt potrebbe permettere una maggiore efficacia inibitoria sulle chinasi coinvolte nel processo patologico, con conseguente miglioramento dell’attività terapeutica.<br>Presso il laboratorio dove è stata svolta questa tesi di laurea sono stati progettati e sintetizzati nuovi derivati ad azione inibitoria sulla via PDK1/ Akt. Quesi composti presentano come scaffold promettente il raggruppamento 2-oxi-indolico, opportunamente sostituito in posizione 3 da sostituenti eterociclici aromatici e in posizione 5 da gruppi quali metansolfonammidi e p-toluensolfonammidi.
File