ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06262019-190048


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BONSIGNORI, RAFFAELE
URN
etd-06262019-190048
Title
TreeSprawl: una piazza verde per Vicopisano.
Struttura
SCIENZE AGRARIE, ALIMENTARI E AGRO-AMBIENTALI
Corso di studi
PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL VERDE URBANO E DEL PAESAGGIO
Supervisors
relatore Prof. Monacci, Francesco
relatore Prof.ssa Pellegrini, Elisa
correlatore Arch. Agostini, Debora
Parole chiave
  • riqualificazione
  • progetto
  • piazza
  • verde
  • Vicopisano
Data inizio appello
15/07/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Riassunto analitico
In ambito urbano, la piazza è una tipologia di spazio aperto che ha sempre rappresentato il centro della vita della cultura occidentale, fungendo da fulcro e catalizzatore di differenti fenomeni scaturiti dai bisogni ordinari (quali mercato, politica e socialità) e straordinari (come manifestazioni, rivolte e rivoluzioni) della collettività. Sebbene in tempi odierni abbia ancora in alcuni casi una forte funzione sociale e un grande valore simbolico e/o commemorativo (si pensi a National September 11 Memorial Plaza,, Piazza Tahrir o Piazza Syntagma) spesso la piazza è diventata uno spazio negativo residuale, una semplice apertura del fitto tessuto urbano senza identità o funzioni precise, a causa di una differente progettazione della città e della creazione di nuovi luoghi di aggregazione come, per esempio, parchi, musei, centri commerciali, stadi.
Nel contesto contemporaneo, tuttavia, può essere di particolare importanza la tipologia della piazza verde, nata con gli squares londinesi, che unisce alle funzioni svolte dalla piazza (spesso anche il semplice passaggio pedonale e la sosta breve, uniti all’affaccio di attività commerciali) i benefici forniti dalle aree verdi urbane, offrendo oltretutto uno spazio maggiormente fruibile e vivibile e caratterizzato da una maggiore valenza ambientale.
Alla luce delle considerazioni sinteticamente riportate, l’obiettivo di questo lavoro di tesi è la proposta di una soluzione progettuale volta alla riqualificazione di Piazza Domenico Cavalca, situata nel centro di Vicopisano, borgo medievale della Provincia di Pisa. Nata a inizio Novecento dall’unione di un’area mercatale medievale e di un terreno attiguo tramite la demolizione di alcuni edifici, serve oggi diverse attività commerciali locali. La presenza lungo tutto il perimetro di strade carrabili e parcheggi ne limita fortemente la fruibilità ordinaria e l’attuale impostazione, frutto di un progetto degli anni Sessanta del secolo scorso, non invita la popolazione all’utilizzo di questo spazio, configurabile più come piazza di traffico inerbita che come area pedonale.
Dopo un attento studio del contesto, della configurazione e delle funzioni attuali e dell’evoluzione storica del sito e l’analisi delle alberature presenti si è giunti all’elaborazione di una proposta progettuale che ha come cardini la valorizzazione del contesto, la pedonalizzazione, l’aumento della massa vegetale, la scelta di specie vegetali idonee e la gestione ecosostenibile delle acque meteoriche intercettate.
La soluzione presentata, denominata TreeSprawl, è basata su: (i) il collegamento tra il colle su cui storicamente si è strutturato l’insediamento di Vicopisano, a prevalente matrice minerale, e il colle Mirra, boscato, tramite la messa a dimora di alberi che si insinuano nella piazza partendo da quest’ultimo e diradandosi gradualmente verso il centro storico; (ii) la riapertura della visuale che da piazza Domenico Cavalca si apre verso il centro storico e la Rocca del Brunelleschi, attualmente preclusa da alcuni alberi radicati in posizione centrale; (iii) la riproposizione, in chiave contemporanea, della forma della piazza mercatale medievale grazie alla posa di differenti pavimentazioni; (iv) la creazione di un luogo che assolva le funzioni tipiche della piazza, ma caratterizzato dalla grande presenza di verde; (v) una migliore gestione delle acque meteoriche con la realizzazione di rain gardens.
File