ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06262017-205104


Thesis type
Tesi di specializzazione (5 anni)
Author
NERI, CARLO MARIA
URN
etd-06262017-205104
Title
Chirurgia laparoscopica versus robotica con sistema Da Vinci Xi nel trattamento delle neoplasie del retto extraperitoneale: analisi dei risultati clinici ed oncologici a breve termine.
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
CHIRURGIA GENERALE
Commissione
relatore Prof. Chiarugi, Massimo
relatore Dott. Buccianti, Piero
Parole chiave
  • chirurgia mini-invasiva
  • TME
Data inizio appello
17/07/2017;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Scopo: l’escissione totale del mesoretto (TME), eseguita con tecnica laparoscopica o robotica, ha ampiamente dimostrato la sua efficacia nel trattamento della patologia oncologica del retto extraperitoneale, essendo inoltre associata a tutti i vantaggi propri delle tecniche mini-invasive in termini di precoce ripresa delle attività fisiologiche e di una minore ospedalizzazione. La più recente introduzione del sistema Da Vinci Xi potrebbe offrire alcuni vantaggi, sebbene mancano ancore chiare evidenze su eventuali benefici della tecnica robotica (XiTME) rispetto alla tecnica laparoscopica (LapTME).<br>Metodi: sono state analizzate retrospettivamente 84 TME (52LapTME e 32XiTME) eseguite per neoplasie del retto extraperitoneale (stadio I-III), da Maggio 2015 a Dicembre 2016.<br>Risultati: la chirurgia robotica è associata ad un maggiore durata dell’atto chirurgico e ad un minore BMI, mentre non è emersa una differenza statisticamente significativa in nessuno degli altri parametri analizzati.<br>Conclusione: la chirurgia robotica con sistema Da Vinci Xi non presenta vantaggi in termini di short-term outcome clinici e di qualità oncologica della resezione rispetto alla laparoscopia.<br>
File