logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-06232020-164313


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
CANESSA, FRANCESCA
URN
etd-06232020-164313
Thesis title
La chiesa di San Francesco de' Ferri a Pisa Sperimentazione dinamica e analisi sismiche
Department
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Course of study
INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Supervisors
relatore Prof.ssa De Falco, Anna
relatore Prof. Bevilacqua, Marco Giorgio
controrelatore Ing. Chellini, Giuseppe
relatore Ing. Resta, Carlo
correlatore Ing. Barandoni, Claudio
Keywords
  • San Francesco
  • chiesa
  • identificazione dinamica
  • analisi modale
  • vulnerabilità sismica
  • analisi cinematiche
Graduation session start date
09/07/2020
Availability
Full
Summary
La Chiesa di San Francesco costituisce un importante manufatto storico e architettonico per la città di Pisa. L'obiettivo è quello di studiare l'edificio in muratura in un'ottica multidisciplinare, avvalendosi anche di rilievi e indagini sui materiali svolti precedentemente. La prima fase è stata quella della costruzione del modello agli elementi finiti, ipotizzando i parametri meccanici della muratura. Il fulcro della tesi è rappresentato dalla sperimentazione svolta sul transetto della chiesa, al fine di identificare il comportamento dinamico di questa porzione. L'elaborazione dei dati ha permesso di trovare le forme modali e le frequenze proprie della struttura in esame: queste sono state confrontate con i modi propri di vibrare, individuati attraverso l'analisi modale svolta sul modello FE della Chiesa. Ciò ha permesso di aggiornare i parametri meccanici della muratura, al fine di ottenere un modello calibrato che rispecchi il comportamento dinamico dell'edificio. La fase successiva è stata quella dello svolgimento delle analisi sismiche. La vulnerabilità sismica è stata analizzata sia con metodi tabellari, utilizzando la scheda "chiese di II livello", e mediante lo studio dei principali meccanismi di collasso locali: su questi ultimi sono state svolte analisi cinematiche lineari e non lineari. I risultati hanno permesso di individuare le zone critiche della Chiesa di San Francesco, sui quali è stato necessario prevedere degli interventi di consolidamento.
File