ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06202020-113731


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BIAGIONI, REBECCA
URN
etd-06202020-113731
Title
Lo stile della suspense nei Kurzkrimi: analisi e proposta di traduzione di cinque testi della raccolta "P.S. Ti uccidero'"
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
LINGUISTICA E TRADUZIONE
Supervisors
relatore Prof.ssa Foschi, Marina
Parole chiave
  • letteratura gialla
  • suspense
  • short crime fiction
  • kurzkrimi
  • crime fiction
Data inizio appello
13/07/2020;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
13/07/2023
Riassunto analitico
Il presente lavoro di tesi di laurea magistrale ha inizio con la delineazione della tradizione della letteratura gialla in Europa (e in particolare in Inghilterra, Francia e Germania) e negli Stati Uniti: l’intento consiste nell’analizzare la nascita, tra il XIX e il XX secolo, e lo sviluppo delle tre principali varietà del giallo (romanzo-enigma, romanzo hard-boiled e thriller). Tenendo conto delle somiglianze e delle differenze tra tali tre varietà, è redatto il Textmuster della letteratura gialla, da considerare universalmente valido per ogni tradizione letteraria nazionale. È poi delineata la tradizione del genere letterario del Kurzkrimi, nato dall’unione delle caratteristiche tematiche, strutturali e stilistiche del genere letterario del Kriminalroman e della forma narrativa della Kurzgeschichte: l’impianto tematico dei Kurzkrimi si rifà a quello del giallo, mentre l’impianto stilistico e strutturale a quello della short story. Lo scopo del genere letterario dei Kurzkrimi consiste nel dar vita a testi che, per mezzo di brevità, compressione dello stile e accorciamento dell’azione, siano in grado di stimolare la suspense. L’intento fondamentale di tale lavoro di tesi di laurea magistrale consiste nel dimostrare la stretta correlazione tra le tecniche stilistiche di abbreviazione testuale, sintattica e lessicale, tipiche della forma narrativa della Kurzgeschichte, e le tecniche di stimolazione della suspense, tipiche del genere letterario del Kriminalroman. Un ulteriore intento consiste nel verificare che il cosiddetto “stile della suspense” tipico dei Kurzkrimi possa essere trasferito dal testo di partenza tedesco al testo d’arrivo italiano suscitando il medesimo effetto nei lettori.

This degree thesis starts with the presentation of crime fiction’s tradition in Europe (especially in England, France and Germany) and in the US: the aim consists in analysing the birth and development between XIX and XX century of the three main crime fiction types (the „whodunit“ genre, the „hard-boiled“ genre and the thriller). Considering the three types’ similarities and differences, it is compiled the so-called crime fiction’s Textmuster that must be considered universally efficient for every national literary tradition. It is then presented the tradition of the so-called Kurzkrimi, a literary genre born of the union of the thematic, structural and stylistic characteristics of the literary genre of Kriminalroman and the narrative form of Kurzgeschichte: the Kurzkrimi’s thematic structure is the one of Kriminalroman, while the Kurzkrimi’s stylistic and structural structure is the one of Kurzgeschichte. The Kurzkrimi’s aim consists in creating texts that, by means of conciseness, compression of the style and shortening of the action, are able to arouse suspense. This degree thesis’ principle aim consists in demonstrating the permanent bond and the tight connection between the stylistic thecniques of testual, syntactic and lexical abbreviation, that are typical of the narrative form of Kurzgeschichte, and the thecniques that arouse suspense, that are typical of the literary genre of Kriminalroman. An additional aim consists in proving that the so-called „suspense style“ that is typical of Kurzkrimi can be transferred from the german source text to the italian target text raising into readers the same effect.
File